T-Mobile Germania ha già cominciato a distribuire ai propri negozi le nano-SIM (nell’immagine sotto, sulla sinistra), il nuovo standard di scheda SIM prodotto da Apple. Sembra dunque che la nuova generazione di iPhone che verrà presentata mercoledì 12 settembre alle 19.00 (ora italiana) supporterà proprio questa nuova tipologia di scheda.

L’incredibile aumento delle vendite di smartphone ha comportato ad un purtroppo inevitabile aumento dei furti degli stessi. Per cercare di ovviare a questo problema, alcuni degli operatori telefonici statunitensi si stanno organizzando per creare un database unico contenente i dati dei cellulari rubati.