Con Google Maps che ha lasciato iOS 6 in favore della nuova app di Apple, molti sperano Google porterà la sua propria applicazione Mappe sull’App Store, come del resto ha fatto con YouTube un paio di settimane fa. Un recente rapporto sosteneva che Google fosse già attiva nello sviluppo dell’app, ma il presidente Eric Schmi ha smentito le informazioni. In realtà, Google non ha nemmeno inviato l’app ad Apple per l’approvazione.

Oggi 21 settembre, il cosiddetto Day One, è il primo giorno in cui l’iPhone 5 viene reso disponibile negli Apple Store di alcune nazioni, come USA, Canada, Inghilterra e Francia. BiteYourApple è volato a Southampton, nel Regno Unito, e provare per voi l’iPhone 5.

Sfortunatamente, negli ultimi tempi, l’App Store sta aprendo le porte ad un gran numero di applicazioni palesemente copiate dai titoli più  famosi, come Angry Birds o Clear. Sembra, comunque, che Apple stia correndo ai ripari, bloccando tutte le “fake” app incriminate.