If This Then That, noto servizio per l’automazione di numerose procedure sul web, ha da sempre suscitato grande interesse tra gli utenti per via degli innumerevoli task offerti gratuitamente e in special modo per la vastità delle piattaforme e dei servizi supportati.

intro

Talvolta le uniche differenze tra un browser per dispositivi mobili e uno per dispositivi fissi risiedono nelle funzioni aggiuntive attivabili, ad esempio, tramite add-on o componenti secondari specifici. Negli ultimi anni una nuova metodica di scripting si è fatta strada molto rapidamente nell’ambito dei browser per sistemi desktop con il nome di User Scripts.

icon
UserScript for ChromeKaelan ParsonsTweaksVersion 1.0.0-2BigBoss

Fondamentale nel nuovo iPad Mini è la riduzione della dimensione e del peso, caratteristiche che rendono questo device molto più comodo da trasportare. Questo tipo di utilizzo, però, crea l’esigenza di applicare una cover che riesca a garantire l’incolumità di un dispositivo che potrebbe essere esposto ad urti o graffi. Noi, grazie a MobileFun abbiamo avuto l’opportunità di provare una delle soluzioni che ci offre Zenus, la Masstige Color Point.

La compagnia di analisti comScore ha rilasciato un nuovo documento dedicato alle quote di mercato del settore mobile negli Stati Uniti. Secondo le informazioni che ci vengono fornite, Samsung si attesterebbe al primo posto seguita da Apple, che per la prima volta ha superato LG.

Dopo avervi parlato dei piani di TIM per quanto riguarda le nuovi reti ultra-veloci LTE, Vincenzo Novari, Amministratore Delegato di 3 Italia (H3G) ha comunicato su Twitter che anche loro hanno in programma di rendere disponibili le reti LTE già a partire da Novembre di quest’anno.

T-Mobile Germania ha già cominciato a distribuire ai propri negozi le nano-SIM (nell’immagine sotto, sulla sinistra), il nuovo standard di scheda SIM prodotto da Apple. Sembra dunque che la nuova generazione di iPhone che verrà presentata mercoledì 12 settembre alle 19.00 (ora italiana) supporterà proprio questa nuova tipologia di scheda.

Quando si è in viaggio la prima cosa a cui siamo tristemente abituati è sacrificare la nostra possibilità di restare connessi al WorldWideWeb: tariffe esorbitanti e roaming nascosti dal prezzo inconcepibile sono i principali rischi a cu si è esposti. E cercare una SIM straniera con un piano dati per non residenti può rivelarsi ben più difficile e faticoso che attraversare indenni il mitologico Labirinto del Minotauro.

Oggi finalmente i viaggiatori diretti in Europa potranno beneficiare di una nuova opzione che gli permetterà di risparmiare moltissimo senza rinunciare ad internet e ai suoi servizi.