Il rilascio “frettoloso ed improvviso” di TaiG 2 sta causando, come già accaduto in passato, tantissimi problemi tra gli utenti che non solo devono affrontare fastidiosi bug e una lunghissima procedura di jailbreak ma che si ritrovano anche con un dispositivo jailbroken “parzialmente inutile”.

teamtaigkernelerror

L’ennesimo rilascio “improvvisato” di un jailbreak per iOS 7 ha portato, anche nel caso di Pangu, al sorgere di alcuni inconvenienti tecnici con conseguenti disagi per gli utenti anche se decisamente minori rispetto al passato.

applefileconduit2saurik

Nell’eterno gioco del “gatto e del topo” Apple torna nuovamente a scontrarsi con la Comunità Jailbroken, ed in particolare con i suoi sviluppatori di punta, intenti a scovare nuove soluzioni per la realizzazione del tanto atteso e desiderato Jailbreak di iOS 7.1.x.

jailbreakios711

Stefan Esser, meglio noto come i0n1c, è un famosissimo hacker divenuto famoso in campo jailbreak in seguito al rilascio di un jailbreak-tool per iOS 4.3.3 e per aver preso parte, anche se non in maniera considerevole come nel primo caso, allo sviluppo dello sblocco per i successivi firmware e device.

Nei giorni scorsi gli hacker del dev-team si sono adoperati per eseguire il jailbreak del nuovo iPad, domenica, i0n1c ha mostrato un video in cui si vedeva il suo tablet con iOS 5.1 su cui era stato eseguito il jailbreak untethered, oggi l’hacker ha rilasciato nuove dichiarazioni…

 

Nella giornata di oggi, il noto hacker i0n1c, che tutti ricorderemo per aver permesso il JailBreak del firmware 4.3.3, ha comunicato, tramite twitter, dei “consigli” che lasciano intendere, siano ricollegabili ad un probabile JailBreak del firmware 5.1 che Apple rilascierà a breve.