[Cydia] Twitter, Facebook e WhatsApp: sfruttiamo le nostre applicazioni preferite in FullScreen

L’Introduzione della Barra di Stato permanente su iOS ha sicuramente molteplici pregi, primo fra tutti la rapida visualizzazione delle informazioni circa lo Stato della Batteria, ma talvolta è fastidioso non poter sfruttare appieno lo schermo dei nostri dispositivi.

fullintro

Quest’oggi vedremo tuttavia come sia possibile, grazie a tre piccoli nuovi tweak da poco disponibili sul Cydia Store, sfruttare appieno le dimensioni dello schermo dei nostri dispositivi con alcune delle applicazioni che la maggior parte dei nostri utenti sicuramente utilizzano.

fullfb

Iniziamo dal gigante dei social network, ovvero Facebook, che con la sua omonima applicazione certo non gode di un storia scevra di problemi e bug tanto che ad ogni nuovo aggiornamento c’è sempre chi si domanda “Cosa andrà storto questa volta?”.

[cydia _Facebook Fullscreen]

Fortunatamente l’applicazione del tweak Facebook Fullscreen si è dimostrata rapida e priva di complicazioni: basta infatti il canonico riavvio post-installazione per iniziare a godere della modalità full screenper questa applicazione, sfruttando dunque lo spazio superiore dello schermo solitamente adibito alla Status Bar.

fulltwt

Analogamente è possibile sfruttare un tweak simile per portare anche l’applicativo di Twitter a “schermo intero”: il nome del tweak, come potete immaginare, è Twitter Fullscreen.

[cydia _Twitter Fullscreen]

Anche in questo caso non abbiamo riscontrato alcun problema nel suo utilizzo e non è richiesta alcuna configurazione specifica.

fullwa

Infine, anche se distinta dalle due applicazioni precedenti in quanto non inerente alla categoria dei Social Network, anche l’applicazione WhatsApp ha da poco guadagnato la possibilità di essere eseguita in Full Screen grazie ad un tweak dedicato.

[cydia _WhatsApp_No_Bar]

Questa volta il nome del tweak è WhatsApp No Bar e, analogamente ai tweak precedenti, nasconde la Status Bar durante l’esecuzione di WhatsApp facilitando così la visualizzazione di chat e contenuti multimediali.

Sfortunatamente la modalità FullScreen di WhatsApp inibisce l’utilizzo della tastiera in modalità landscape.

Tutti e tre i tweak appena menzionati, oltre ad essere completamente gratuiti, non dispongono di opzioni da configurare o toggle da attivare: pertanto, una volta installati, l’unico modo per disattivarne le funzioni consiste nella loro rimozione mediante Cydia.


15 commenti

    1. Al momento sembra che Spotify sia stato patchato e tutto è controllato via server. Questo è un grande ostacolo per il progetto e non posso confermare se sarà ancora possibile aggiornare SpotiuM per le versioni successive alla 0.9.3.
      -SaiNT

  1. quello di twitter non va bene praticamente si vede a tutto schermo ma c’è sempre la barra ma quello di facebook si va perfetto…mentre whatsapp non va proprio si chiude sempre

    1. Stai usando l’applicazione ufficiale di Twitter? Io non ho riscontrato problemi al primo avvio. (e ho dovuto installarla appositamente per il test perchè non uso quella nativa)

      1. Quella nativa naturalmente 🙂 La precisazione era necessaria perchè mi sono reso conto che dall’articolo si poteva fraintendere che il tweak funzionasse con qualsiasi applicazione.
        Io normalmente uso Twitterrific quindi ho dovuto installare apposta quella base per provare il tweak.

      2. ma cosa cambia da quella originale? magari potevano fare una versione per quella di facebook di quelle non ufficiali però twitter va alla grande devo dire a differenza di facebook

  2. Con whatsapp che è l’unico che uso nel momento che clicco per scrivere il messaggio la tastiera si sposta sempre in modalità verticale e non c’è verso di utilizzarla orizzontalmente

    1. E’ vero, ho notato anche io questo problema: la modalità FullScreen inibisce il corretto utilizzo in landscape. Provvedo a segnalare il problema nel post.

      1. Che dispositivo usi? 🙂 Sul mio 5S non ho trovato modo di ovviare al problema…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.