[BYA GameHack #156] Donut Paradise 2.0 – Ciambelle, Dollari e Vecchi Oggetti per Tapped Out 4.7.2 (Senza JailBreak)

Sicuramente ricorderete il nostro famigerato GameHack dedicato al gioco “The Simpsons: Tapped Out” e denominato Donut Paradise con il quale avevate accesso anche ai vecchi contenuti premium oltre che a quantitativi illimitati di Ciambelle e Dollari.

dpintro

Quest’oggi siamo felici di presentarvi per mezzo di BiteYourApple GameHack, servizio in nostra esclusiva dove troverete i trucchi per i giochi dell’iPhone, iPod Touch e iPad, la nuova versione dell’hack denominato “Donut Paradise 2.0” che, come in precedenza, potrá essere sfruttato anche dai possessori di dispositi non jailbroken.

[app url=”https://itunes.apple.com/it/app/i-simpson-springfield/id498375892?mt=8″]

Versione Speciale

Come saprete la serie “Donut Paradise” della rubrica BiteYourApple GameHack è una edizione speciale dell’hack vi permetterà di acquistare, costruire e sbloccare qualsiasi cosa vogliate in The Simpsons Tapped Out 4.7.2

La versione attuale dell’hack inoltre introduce una gradita novitá nella gestione delle monete virtuali presenti nel gioco, sia per quanto attiene ai Dollari che ora sono acquistabili liberamente dallo store, sia per quanto riguarda le Ciambelle, che ora sono rese liberamente utilizzabili senza più la frenetica necessità di accumularle.

Vi prego di voler essere pazienti durante la lettura di questo articolo: la procedura potrebbe sembrare laboriosa ma in realtà è molto semplice e i risultati ben varranno lo sforzo.

Windows 8 Users – Disclaimer

 

Il presente procedimento non è stato verificato su Windows 8 in quanto sono ben noti problemi sporadici, variabili, e suscettibili di ogni genere di interpretazione tra codesto sistema operativo e le piattaforme software utilizzate per emulare altri sistemi operativi.

Se utilizzate questo sistema operativo sappiate dunque che al 90% dovrete impostare BlueStacks in modalità di compatibilità con Windows 7 o precedenti e che potreste incorrere in una serie piuttosto ampia di problemi con l’esecuzione delle applicazioni al suo interno.

Non abbiamo modo di risolvere questi problemi, non essendo noi gli sviluppatori di BlueStacks, pertanto la soluzione migliore per voi sarebbe di eseguire la procedura su un sistema windows compatibile con BlueStacks.

Risultati dell’hack

 A seguito dell’applicazione di questo hack otterrete:

  • La possibilità di utilizzare un numero illimitato di ciambelle per qualsiasi operazione senza che queste vengano detratte dal totale accumulato: infatti tutti i compiti, le missioni o gli acquisti che normalmente richiedono ciambelle ora sono disponibili per il costo fittizio di “0 Ciambelle”.
  • La possibilità di generare un numero illimitato di banconote accumulabili in modo tradizionale ed acquistabili gratuitamente dallo store senza alcun prezzo.
  • La possibilità di generare rapidamente ingenti quantitativi di punti esperienza per sbloccare rapidamente livelli e sfide

Per questo special avrete bisogno di utilizzare sia il vostro device che un computer fisso (Windows o MAC) pertanto assicuratevi di poter disporre di entrambi prima di iniziare.

Requisiti

  • Per questa versione dell’hack avrete innanzitutto bisogno del noto BlueStacks, emulatore Andorid per Windows e OS X. Scaricatelo, installatelo e configuratelo prima di procedere.
    Tutorial Rapido Installazione
    Per una panoramica su come configurare BlueStacks per una prima installazione potete far rifermento a questo nostro precedente tutorial (malgrado le grafiche siano leggermente cambiate, la procedura resta identica):

  • Avrete inoltre bisogno di un Account DropBox correttamente configurato ed attivo, cosa che quasi certamente tutti i nostri utenti hanno a disposizione. In caso contrario procedete alla sua creazione prima di proseguire con la presente guida.
  • Un Account ORIGIN correttamente configurato per accedere ai vostri salvataggi su The Simpsons: Tapped Out.

Procedura

  • Terminata l’installazione e la configurazione di BlueStacks procedete all’installazione, tramite il Play Store, dei seguenti pacchetti: (per accedere al PlayStore basta selezionare l’icona a forma di lente di ingrandimento arancione nella parte alta dello schermo e digitare il termine di ricerca)installasimpsonplaystore
    • The Simpsons: Tapped Out
    • ES File Explorer
  • L’installazione del gioco avverrà normalmente: attendente dunque il download dell’applicazione e poi selezionate il pulsante “Avvia”.
    installazionesimpson
  • Attendete i consueti aggiornamenti e al termine accedete con il vostro Account ORIGIN per completare la configurazione iniziale ed assicurarvi che tutto funzioni correttamente.
    accessoorigin
  • Una volta certi del funzionamento tradizionale del gioco, procedete alla rimozione della versione appena installata del gioco. Uscite quindi dal gioco selezionando l’icona a forma di freccia verso sinistra nell’angolo inferiore sinistro dello schermo, tornate nuovamente sul PlayStore ripetendo la procedura elencata in precedenza e questa volta selezionate il tasto “Disinstalla”.
  • Terminata la disinstallazione del gioco procedete ad avviare il browser dal vostro PC/MAC. (quindi non quello di BlueStacks, ma il classico browser che usate normalmente)disinstallasimpsons
  • Sia che abbiate installato FireFox, Chrome o un qualsiasi altro browser visitate il seguente link e copiate il file nel vostro account DropBox così da poter successivamente scaricare il file all’interno del nostro emulatore.
  • I più esperti potranno anche “trasferiredirettamente il pacchetto elencato in precedenza all’interno della Cartella Condivisa di BlueStacks tramite Desktop: scaricate normalmente il file e copiatelo nella cartella “C:\ProgramData\BS\BlueStacks\UserData\SharedFolder”. Successivamente accederete alla suddetta cartella mediante ES File Explorer anziché accedere al vostro account DropBox come descritto.
  • Una volta terminata la copia del file nel vostro account DropBox procedete all’esecuzione di ES File Explorer.esfilemanager_open
  • Terminato il tutorial iniziale, localizzate nella parte sinistra dello schermo il tab Network e selezionate la sotttoscheda Cloud.
  • Successivamente selezionate il pulsante “Add” dalla riga a fondo pagina e selezionate DropBox dall’elenco provider fornitovi nel pop-up a centro pagina.esfileexp_cloudinit
  • Una volta immessi i dati di accesso per il vostro account DropBox autorizzate ES File Explorer ad accedervi e attendete il caricamento della schermata con il link alla vostra cartella DropBox.esfileexp_dbloginesfileexp_dpauth
  • Aprite la vostra cartella DropBox con un doppio click sulla rispettiva icona e localizzate il file del Pacchetto 1 copiato in precedenza.esfileexp_dpapri
  • Selezionate il pacchetto per avviarne il download e successivamente confermate l’installazione: selezionate la casella per installare il pacchetto senza verificarlo.esfilemanager_apkdowninstallazionesenzaverifica
  • Terminata l’installazione selezionate il pulsante “Apri” per eseguire la nuova versione del gioco.esfileexp_apri_modded
  • A questo punto si aprirà l’applicazione modificata Tapped Out: dovrete pazientare fino al termine degli aggiornamenti iniziali prima di poter eseguire il log-in con il vostro Account Origin.
    tpm_update
  • Talvolta potrebbe apparire il classico errore di connessione con il server: non disperate e selezionate il pulsante “Retry” per continuare a scaricare gli aggiornamenti. Durante questa fase potrebbero volerci 10-15 minuti per il completamento degli aggiornamenti e l’applicazione potrebbe sembrare ferma: non preoccupati, non chiudete BlueStacks e non riducetelo ad icona. Attendete pazientemente il termine del download degli aggiornamenti.

    tpm_conerr

  • Al termine degli aggiornamenti effettuate il log-in con il vostro account Origin ed entrate nel gioco.
    accessoorigin
  • Passate ora alla sezione successiva per procedere con l’hack.

Come sfruttare l’hack

Una volta conclusa la lista di operazioni sopra elencate vi ritroverete a giocare ad una versione modificata di The Simpsons Tapped Out.
tpm_extracutscenes

La prima cosa che noterete è che il gioco potrebbe aver impostato la lingua inglese: in tal caso abbiate pazienza ed attendete un eventuale aggiornamento di questo tutorial poiché ciò dipende dagli imprevedibili comportamenti di BlueStacks sui vari sistemi operativi.
tpm_olditm2

L’hack vi darà accesso ad un menu di costruzione esteso tramite il quale potrete recuperare TUTTI I PRECEDENTI OGGETTI PREMIUM presenti nelle passate promozioni, come ad esempio gli oggetti natalizi, quelli di halloween o della Festa delle Mazzate.
tpm_olditm

Inoltre, come anticipato in precedenza, mediante lo Store tradizionale potrete liberamente acquistare quantitativi illimitati di Dollari che non avranno alcun prezzo e si andranno ad accumulare a quelli presenti sul vostro Account Origin.

tpm_freemoney

Non avrete bisogno di acquistare ciambelle poiché, come vi avevamo anticipato, queste non sono necessarie in questa versione del gioco in quanto ogni attività, oggetto o missione che normalmente ne richiederebbe ora può essere eseguita con un costo pari a zero ciambelle!

tpm_zerodonut

Tra le altre “piccole aggiunte” di questo hack c’é la possibilitá di vendere o archiviare i detriti per poter organizzare ed edificare nuove aree del territorio ancora piú rapidamente:

tpm_debrid2

Pertanto divertitevi a completare la vostra Springfield con tutti i gadget che desiderate! Per il momento tuttavia fate scorta di soldi e proseguite alla chiusura dell’applicazione e di BlueStacks, che vi ricordo deve essere rimosso anche dal multitasking del vostro S.O. (per gli utenti Windows l’icona è situata all’interno della Barra dell’Orologio).

Passaggio ad iOS

Deponete i forconi e continuate a leggere con attenzione: siamo quasi vicini alla conclusione di questa lunga, ma soddisfacente procedura!

Passiamo ora ai vostri idevices:

  • Rimuovete qualsiasi versione precedentemente curata di Tapped Oute, se siete su terminali jailbroken, fate pulizia con iCleanerPro.
  • Al termine della disinstallazione effettuate un riavvio.
  • Installate nuovamente Tapped Out 4.7.2 direttamente dall’AppStore ed avviatelo.
  • Attendete come di consueto gli aggiornamenti iniziali e prima di inziare a giocare effettuate il log-in.
  • Ed ora, come direbbe Homer….”Kabhoom!”….”Ciambelleeeee….” Come potete notare le ciambelle, i soldi e l’esperienza ottenuti dall’hack su BlueStacks si sono trasferite al vostro account e sono perfettamente utilizzabili con la versione normale del gioco.

Si esatto, anche per gli utenti non jailbroken questa procedura permette di sfruttare tutte le caratteristiche dell’hack: ora potrete sviluppare e personalizzare la vostra Springfield come poiù desiderate. Ricordatevi di non accedere mai allo Store tramite il gioco su iOS  per non compromettere l’hack!

Il consiglio è di accumulare quante più risorse possibili tramite BlueStacks e poi continuare a giocare su iOS.

Ricordatevi sempre di chiudere prima il gioco su BlueStacks per poi poterlo avviare su iOS.

Ringraziando i nostri colleghi che hanno lavorato a questo hack per Android, colgo l’occasione per invitarvi ad un attenta lettura dell’articolo almeno un paio di volte prima di gridare aiuto tramite i commenti!

Se avete problemi che vanno oltre la semplice richiesta di chiarimento per un passaggio in particolare, vi prego di recarvi sul Forum: non possiamo seguire tutti tramite i commenti.


34 commenti

    1. Grazie Klajdi 🙂

      Si la procedura é un pó scocciante, appena possibile inseriamo anche un videotutorial per semplificare il tutto, ma mi fa estremamente piacere sapere che funziona e ti é utile! Buon Game…(Ciambellleeee…..) 😀

    1. In pratica le accumuli mediante le normali missioni, anche se piú che accumularle l’idea é di sfruttare l’hack per completare tutto quello che normalmente richiederebbe ciambelle senza doverne spendere e nel frattempo accumulare una cifra “immensa” di dollari per poi poter giocare normalmente tramite iPhone/iPad. 😉 Nel frattempo cerchiamo anche di aggiornare l’hack per poter accumulare ciambelle e sincronizzarle con l’account origin, anche se visti i controlli introdotti sará difficile..

  1. Raga ma solo a me non funziona ho fatto la procedura come c’è scritto ma quando entro sul gioco su iPhone o su BlueStacks e tutto come prima

    1. Su iPhone non cambia nulla, l’hack si applica su BlueStacks: é mediante la versione modificata tramite emulatore che ti sará possibile accumulare risorse da usare poi normalmente su iPhone. Per farlo ti ricordo che serve un account origin.

      Quanto all’hack su BlueStacks ti confermo che funziona regolarmente, forse hai solo saltato qualche passaggio nella guida…

    1. Appena testato e funziona tutto regolarmente. Rileggi con attenzione la guida, forse ti é sfuggito qualche passaggio.

  2. Io come faccio? Non ho mai avuto un dispositivo android.. ( ho solo apple)
    Perché non ho nessun dispositivo in lista quando faccio accesso su google.. ( BlueStacks si blocca e non mi fa andare avanti..)

  3. a me ES File Explorer da errore di rete e non riesco a connettermi a dropbox (ho tentato anche cn gdrive ma niente) in più ho mac, quindi il percorso diretto per mettere il file non lo trovo..
    Soluzioni? 🙂

    Grazie mille

  4. Salve qualcuno ha provato dopo l’aggiornamento di ieri alla versione 4.7.4? Spero in una risposta positiva… Grazie a presto

      1. Voi cancellate i commenti!!!
        Cercate su you tube questo video e guardate la data della pubblicazione 5 marzo 2014..
        The Simpsons: Tapped Out (I Simpson: Springfield) Mega Hack: 4.7.3
        è lo stesso file che spacciate come vostro..peccato che voi lo avete postato l’8!!!!!!
        non siete capaci di hackerate un tubo..siete solo capaci di cancellare i commenti che non vi piacciono..SOLO XKE SONO REALI!!!
        VAI FORZA CANCELLATE ANCHE QUESTO!!!

      2. matteo dove leggi che l’hack lo abbiamo fatto noi?
        L’hack non ha riferimenti a BiteYourApple: non ci sono popup, non ci sono personalizzazioni nelle impostazioni, non c’è nulla che riconduca a noi.
        Piuttosto, perchè non dai un’occhiata agli articoli dove abbiamo realizzato noi stessi gli hack? vedrai che lì ce ne prendiamo i meriti con tanto di popup e personalizzazioni.
        Tral’altro questo è pure l’articolo sbagliato, qui viene spiegato come recuperare vecchi contenuti premium.
        Se noi non hackeriamo “un tubo” e non sappiamo fare “un tubo”, perchè vieni da noi? facciamo volentieri a meno di utenti come te che fanno di tutto per criticare con l’invidia che gli spappola il fegato.
        P.S. Per inciso se i commenti sono solo volti a criticare e sono tutto meno che costruttivi, visto e considerato che questo è il nostro blog, facciamo quello che ci pare, soprattutto quando l’intento è quello di creare flame che non portano a nulla.

  5. Infatti ve li prendete i meriti ma qui non ne avete dato a nessuno….
    Dal vostro secondo paragrafo: “Quest’oggi siamo felici di presentarvi per mezzo di BiteYourApple GameHack, servizio in nostra esclusiva”..vostro servizio di vostra esclusività di copia e incolla dalla rete..
    Ma caro datrix il 2 marzo 2014 alle 12:42 dici che ci vuole tempo e lavoro??? Dov’è finita quella hack sudata?
    “Ragazzi, gli hack non escono dal cilindro.
    Ci vuole tempo e lavoro per crearli.
    Un pò di pazienza, e aggiorneremo come abbiamo sempre fatto.” Qua non avete aggiornato come avete sempre fatto!
    Anche il tuo collega Luca Corbucci l’8 marzo 2014 alle 21:58 dice
    “ragazzi stiamo provando il nuovo hack, ci vuole pazienza…” Va beh vorrà dire che aspetterò quell hack con impazienza..allora non dite qualche giorno prima stiamo facendo, spediamo tempo e lavoro se poi pubblicate hack non vostre senza dare il merito di chi l’ha fatta.saluti!

  6. Io continuo a ricevere ‘Cannot connect to server’..
    Ho fatto tutta la procedura fino alla comparsa del pulsante retry, come posso risolvere?? Grazie

  7. Ciao! Ho fatto (penso con successo) tutti step fino alla installazione del file di dropbox, cioè si apre l’applicazione modificata di Tapped Out ma quando do l’ok per gli aggiornamenti non va avanti e mi esce il messaggio : Simpson is requested graphics APIs that are not available on your system and has been terminated. E poi l’operazione si blocca e mi rimanda alla pagina iniziale col file di dropbox. Si può risolvere in qualche modo questo problema? Grazie in anticipo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.