[Cydia] Lockify PRO consente un’ottima personalizzazione della schermata di blocco

Nelle ultime settimane la personalizzazione di iOS 7 sembra essere un tema ricorrente per gli sviluppatori: dopo avervi parlato della Barra di Stato torniamo ad occuparci della Schermata di Blocco con la versione PRO del già citato Lockify.

lpintro

lplockLockify PRO si presenza non solo con alcune funzionalità aggiuntive rispetto all’omonima versione gratuita ma anche con una migliore suddivisione dell’interfaccia grafica.

lpmainNelle Impostazioni infatti sono presenti tre distinte sezioni dedicate alla personalizzazione dei tre principali aspetti della Schermata di Blocco: Generale, Slider, e Status Bar.

lpgen1Nella sezione General avrete a disposizione un’ampia gamma di opzioni per la personalizzazione dell’interfaccia grafica di default, a partire dal controllo del colore per la visualizzazione della data e dell’ora.

Particolarmente interessante l’opzione per il controllo della durata della retroilluminazione della schermata di blocco.

lpgen2Scorrendo oltre le canoniche opzioni per rimuovere gli effetti di sfumatura e oscuramento, applicati di default da iOS 7 allo sfondo della schermata di blocco quando sono presenti delle notifiche, si può accedere all’ampia sezione dedicata a nascondere le varie parti dell’interfaccia grafica di iOS 7.

lpgen3Nella sezione Slider è possibile invece personalizzare completamente il classico Slide To Unlock scegliendo non soltanto il colore ma anche il testo e il sottotesto.

lpslider1Lockify PRO offre inoltre la possibilità di regolare la velocità di transizione dell’animazione colorimetrica sul testo dello Slide To Unlock e consente di variarne singolarmente il colore sia per il testo che per la classica icona “>” qualora non sia stata nascosta.

lpslider2Infine nella sezione Status Bar sono disponibili alcune opzioni basilari per la sua personalizzazione, tra cui l’utile funzione “Stay Same Size” che ne impedisce il fastidioso ridimensionamento passando dalla LockScreen alla Springboard.

lpsbNel complesso dunque per soli 80centesimi di euro Lockify PRO si configura come un buon tweak per chi fosse interessato alla personalizzazione, specie nei colori, della LockScreen.


2 commenti

  1. Ma che Lockify pro d’Egitto o Lockify pro d’Arabia? Lockhtml3 è il top al momento per la personalizzazione della lockscreen. Con qualche widget poi è il max

    1. Sono due tweak completamente diversi che si avvicinano soltanto in alcuni ristretti ambiti di modifica che restano comunque non sovrapponibili. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.