P0sixspwn si aggiorna per effettuare il Jailbreak di iOS 6.1.6

In seguito all’uscita di iOS 6.1.6, che va a correggere una vulnerabilità relativa al sistema di crittazione dei dati mediante Protocollo SSL, il noto hacker iH8sn0w ha aggiornato il proprio tool posixspwn, per permetterne il Jailbreak.

posixpwn616

Il tool Posixspwn è stato realizzato grazie alla collaborazione tra iH8sn0w e il neo assunto da Apple Winocm, e permette il Jailbreak delle ultime versioni di iOS 6.1.x.

Il nuovo iOS 6.1.6 è stato rilasciato per iPhone 3GS e iPod Touch di 4° generazione, se possedete uno dei due dispositivi vi raccomandiamo di effettuare l’aggiornamento alla nuova versione software, in modo da beneficiare del fix di sicurezza SSL corretto da Apple.

La nuova versione di p0sixspwn 1.4-1 può essere scaricata come pacchetto integrativo tramite Cydia.

p0six14

Al momento il tool da utilizzare su PC/Mac non è ancora stato aggiornato per il download diretto, quindi è necessario effettuare prima il Jailbreak Tethered utilizzando RedSn0w e successivamente scaricare la nuova versione di p0sixspwn da Cydia per convertirlo in Untethered.

E’ stato chiesto ad iH8sn0w se avesse intenzione di aggiornare i tool per PC/Mac, e l’hacker ha risposto che probabilmente verranno aggiornati, ma al momento non sono nelle sue priorità.

Schermata 2014-02-25 alle 13.43.55

Indipendentemente dalla vostra decisione di effettuare il Jailbreak o no, noi vi consigliamo di aggiornare i vostri dispositivi ad iOS 6.1.6. Se invece possedete già il Jailbreak di iOS 6.1.x e non volete aggiornare per non dovere installare nuovamente tutte le app e i tool, scaricate la Patch SSL rilasciata da Ryan Petrich su Cydia, per proteggere i vostri device.



Fonte: iDB


1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.