Scopriamo tutte le novitá e i bugfixes introdotti con iOS 7.1 Beta 1

Nelle scorse ore Apple ha rilasciato la Prima Beta del nuovo iOS 7.1 che, almeno in teoria, avrebbe dovuto risolvere i numerosi problemi di iOS 7.0 e presentarsi, specie su iPad, come la prima vera release del nuovo sistema operativo.

iOS-7.1-intro

La Prima Beta di iOS 7.1 contiene una serie di bug fixes piuttosto notevole, specie per quanto attiene alle performance del nuovo sistema operativo della Serie 7 che, secondo molti utenti, soltanto adesso sarebbe vagamente presentabile per i possessori di iPad.

  • Su iPad infatti la nuova Beta ha migliorato notevolmente la responsività e le prestazioni generali del sistema, introducendo anche una nuova animazione per la chiusura delle applicazioni quando si utilizza il pinch – to – close.

      • Nelle Impostazioni per l’Accessibilità è ora disponile una nuova versione “in nero” della tastiera, del tutto identica a quella di Default e con la quale, si spera, si potrà risolvere il fastidioso problema della corretta identificazione dell’attivazione o meno del tasto Shift.

 

   darkkeyboard  

      • Finalmente il Servizio di Streaming Fotografico tramite iCloud supporta la memorizzazione e la seguente sincronizzazione degli “scatti multipli” eseguiti grazie alla nuova funzione di Photo Burst.

 

 burstupload

      • Oltre all’ormai noto slider per il controllo delle dimensioni del testo si aggiunge ora la possibilità di abilitare la visualizzazione del “Testo in Grassetto” tramite il menu Accessibilità.

 

 boldtext

      • Sempre nel menu Accessibilità è ora presente l’opzione Aumenta Contrasto che permette di ridurre le trasparenze in favore di colori più scuri e meglio identificabili. Lo sfondo delle cartelle, ad esempio, verrà scurito per far risaltare i nomi delle applicazioni in esse contenute.

 

 reducetrasp

      • L’Applicazione Fotocamera dispone ora della modalità Auto HDR che stabilisce autonomamente in quali condizioni di illuminazione sia auspicabile attivare l’omonima funzione.

 

 hdrauto

      • Prima di scattare una Foto, se l’opzione Flash Automatico è attiva un piccolo rettangolo giallo ci avviserà dell’attivazione dello stesso.

 

 newflash

      • Il Centro Notifiche presenta ora una nuova dicitura che avvisa l’utente dell’assenza di qualsiasi notifica, come avveniva in passato, tramite la frase “Nessuna notifica”.

 

 nessunanotifica

      • I loghi di Yahoo e Flickr sono stati aggiornati sia nel Centro Notifiche che nelle Impostazioni per rispecchiare i cambiamenti grafici introdotti con iOS  7.

 

 newflickr  

      • Lievi cambiamenti anche ai layout dei toggles nel Centro Notifiche, più in linea con il layout generale di iOS 7.

 

 newnctoggles

      • Migliorato il messaggio di sistema che richiede, su iPhone 5S, l’introduzione manuale del codice di sblocco numerico dopo un riavvio prima di poter utilizzare il Touch ID.

 

 Per quanto riguarda i BUG invece la Beta 1 di iOS 7.1 non ne è assolutamente priva, ma probabilmente il più fastidioso di tutti riguarda l’impossibilità di scegliere un suono di notifica diverso da quello standard per molti utenti iPhone.

Come potete vedere nel breve video riportato in precedenza (l’audio è disattivato onde evitare creare fastidi: potete abilitarlo tramite mouseover) qualsiasi tono di allerta venga selezionato produrrà sempre il medesimo suono, ovvero quello standard.



Fonte: 9to5MAC


3 commenti

  1. Vorrei esprimere che Apple con questo ios 7.1 ha fatto un passo in avanti anche per iPhone 4, ora è veramente utilizzabile, la differenza con il sistema prima è abissale nei miei confronti, ora posso togliere il “Riduci velocità” e godermi le beate animazioni! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.