[BYA Tips] Risolviamo i problemi di “lag” sulla tastiera di iOS 7 per iPad

Quasi sicuramente tutti gli utenti iOS7 in possesso di un iPad avranno notato gli evidenti problemi di lentezza che caratterizzano la tastiera dei propri dispositivi. Gli stessi bug che sembravano essere presenti nella maggior parte delle beta di iOS7 sembrano infatti ancora presenti nella versione finale per iPad.

tastieraios7ipadintro

Tra tutti i possibili difetti di un firmware sicuramente una tastiera non responsiva rappresenta il problema principale, specie su iPad laddove l’utilizzo della tastiera può essere esteso ben oltre la semplice composizione di una e-mail o di un iMessage.

Esiste tuttavia una semplice quanto ortodossa soluzione che permette, speriamo a tempo indefinito, di risolvere i problemi correlati alla tastiera su tutti gli iPad che stiano eseguendo iOS7.

Per quanto possa sembrare “strana” come procedura ne abbiamo testato personalmente i risultati e possiamo garantirvi un effettivo miglioramento nelle prestazioni.

I passaggi da eseguire per questa sorta di ottimizzazione delle prestazioni relative alla tastiera su iOS 7 sono davvero pochi:

1)      Per prima cosa recatevi all’interno delle Impostazioni del vostro iPad e selezionate la scheda iCloud

2)      All’interno della scheda iCloud selezionate il toggle accanto alla voce Documenti e Dati per spostarlo in posizione OFF.

ios7ipadcloud

3)      Uscite dalle Impostazioni, attendete qualche secondo, ed abilitate nuovamente il toggle di cui al punto 2

4)      Successivamente recatevi all’interno della scheda Generale e selezionate la sezione Reset.

ipadripristinotastiera

5)      Selezionate il comandoRipristina Impostazioni” ed attendente il completamento della procedura prima di uscire.

La procedura vi costringerà a reimpostare alcune opzioni, ma nel complesso nulla di eccessivamente complesso e nessun dato verrà perduto.

A dispetto della scarsa ortodossia della procedura descritta noterete un discreto aumento delle prestazioni della vostra tastiera che tornerà così ad essere utilizzabile.

Teoricamente la procedura è destinata ad avere un effetto duraturo, ma nulla vieta di ripetere la medesima operazione qualora doveste incappare in un ulteriore rallentamento delle prestazioni durante la digitazione su iPad.

Nei test effettuati da BiteYourApple la procedura ha avuto esito positivo sin dalla prima applicazione, e non dovrebbero essere necessari tentativi ripetuti.



Fonte: RedmondPie


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.