Apple conquista il mercato orientale: accordo con China Mobile per iPhone 5C

A quanto pare il gigante di Cupertino ha tutta l’intenzione di invadere i territori del Sol Levante, inserendo il suo prossimo modello di iPhone tra le offerte del più grande gestore di telefonia mobile a livello globale.

iphone5c-china-mobile

Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal, Apple e China Mobile hanno raggiunto un accordo per integrare il prossimo iPhone 5C nell’ampia rete di vendite dell’operatore.

Sebbene gli editori raccomandino prudenza poiché “non vi è ancora traccia di un accordo formale e siglato tra le due parti”, la pianificazione da parte di Apple per le prossime spedizioni quasi certamente indica la presenza di una qualche sorta di accordo tra le parti che in parte è stato svelato da alcuni dipendenti della Foxconn che hanno confermato l’introduzione dell’operatore China Mobile nell’elenco dei destinatari del prossimo iPhone 5C.

Con oltre 700 milioni di utenti, circa sette volte gli utenti di Verizon U.S., China Mobile rappresenterebbe un’incredibile serbatoio di utenti potenziali per Apple che potrebbe così non soltanto espandere enormemente il proprio budget ma anche erodere le soglie di mercato che hanno conquistato negli anni le cosiddette “imitazioni” dei suoi terminali – posto che il prezzo di vendita dell’iPhone 5C sia realmente economico.

Infine la scelta di rendere disponibili i propri terminali tramite il network di China Mobile potrebbe essere una delle ultime “scelte decisive” rimaste ad Apple per guadagnare nuovamente il favore del pubblico e degli investitori, che negli ultimi mesi hanno espresso con chiarezza i loro dubbi circa la “perdita di innovazione” subita dalla casa di Cupertino.

Dal canto suo anche China Mobile ha tutto l’interesse a beneficiare di questo accordo, visto il numero di utenti che negli ultimi mesi hanno preferito altre compagnie che già offrono gli attuali modelli di iPhone, anche se stando ai dati riportati dal Wall Street Journal i prezzi di vendita dei dispositivi Apple restano ben al di sopra delle disponibilità dell’utenza media cinese, che si dichiara interessata all’acquisto di un iPhone 5C a patto che il costo sia contenuto attorno ai 3000 yuan. ( $490 )

Se Apple ha davvero intenzione di far diventare un successo la sua versione economica dell’iPhone è assolutamente necessaria la collaborazione con China Mobile – Nicole Peng, Capo Ricercatore per la Cina presso Canalys.



Fonte: Wall Street Journal


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.