L’applicazione di Paypal per iOS ha ricevuto un nuovo importante aggiornamento

Sono ormai passati diversi mesi da quando PayPal ha rilasciato l’ultimo aggiornamento per la propria applicazione sui dispositivi iOS. Oggi la società ha annunciato attraverso il proprio blog ufficiale una nuova versione di PayPal per iPhone, con diverse nuove caratteristiche, rispetto alla versione attuale.

[app url=”https://itunes.apple.com/it/app/paypal/id283646709?mt=8&ign-mpt=uo%3D4″]

Grazie a questo nuovo update è stata completamente rinnovata l’interfaccia grafica, nella versione USA, in questa nuova veste viene mostrata una nuova sezione “Negozio”, che rende semplice la ricerca di negozi o ristoranti nelle vicinanze, che accettino pagamenti con PayPal. Questo è solo l’inizio: la nuova build finalmente consente di pagare anche a rivenditori locali, pagare il conto del ristorante al tavolo ed effettuare prenotazioni navigando attraverso le varie offerte locali.

PayPal-for-iOS-Check-in-to-PayCome funzione bonus, ora l’applicazione permette di switchare instantaneamente tra i metodi di pagamento, in modo da utilizzare una particolare carta che magari partecipi ad una determinata raccolta punti. Un’altra utile funzionalità è data dall’inserimento della funzione “Paga in seguito”.

Potete visionare direttamente un clip promozionale qui sotto:

Se venisse introdotta anche in Italia, sarebbe molto utile la possibilità di ordinare anticipatamente i prodotti e ritirarli poi successivamente all’interno dei negozi aderenti.

PayPal afferma che la lista dei ristoranti e dei bar aderenti, almeno per quanto riguarda gli USA, è in costante aggiornamento.

Inizialmente il test di questa funzione è stato introdotto all’interno dei McDonald’s in Francia, e all’inizio dell’anno anche in qualche store Jamba Juice negli USA.

PayPal-for-iOS-Order-AheadL’opzione per pagare direttamente al tavolo, consente ai clienti di vedere il proprio conto, dare una mancia e pagare il conto del ristorante, il tutto attraverso l’app di PayPal. La società inoltre tende a sottolineare che in alcune strutture aderenti è anche possibile ordinare altri drink direttamente dall’app.

PayPal-for-iOS-Pay-at-TableUn altro miglioramento estremamente utile è dato dalla capacità di cambiare i metodi di pagamento al volo, rendendo molto versatile il pagamento, magari utilizzando il vostro conto in banca in un negozio e la carta di credito in quello successivo.

Se non disponete di carte di credito non vi preoccupate, questa versione consente di aprire un conto di credito in-app utilizzando il metodo di pagamento proprietario “Bill Me Later“. In collaborazione con PayPal, Bill Me Later offre attualmente 6 mesi di tempo per pagare gli acquisti effettuati a partire da 99$ in su, provenienti dai negozio affiliati con PayPal.

In Italia potrebbe volerci ancora un po’ di tempo prima di poter utilizzare tutte le novità introdotte grazie a questo nuovo update, chissà che non sia proprio McDonald’s, una delle prime società ad adottare questo nuovo sistema di pagamento in mobilità!



Fonte: iDownloadBlog


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.