[Rumors] Apple ha testato un nuovo processore A7 a 64 bit da usare sull’iPhone 5S

9To5Mac ha riportato qualche ora fa un rumors nato dopo il tweet di Clayton Morris che parla del nuovo processore A7 che Apple dovrebbe usare sull’iPhone 5S e probabilmente anche sull‘iPad 5. Andiamo a vedere di che si tratta….

iphone-5s-display

Nonostante manchi davvero poco alla presentazione dell’iPhone 5S, che, come si è detto nei giorni scorsi dovrebbe avvenire il 10 Settembre, i rumors riguardanti il nuovo device di Cupertino non smettono di invadere la rete.
Oggi si parla di un argomento che non è stato molto trattato nelle scorse settimane e che a mio parere è molto più importante delle possibili colorazioni della scocca, il processore A7.
E’ risaputo infatti che Apple con ogni modello di iPhone migliora le prestazioni generali del device implementando un nuovo processore, normalmente il chip viene chiamato Ax, con l’iPhone 5 abbiamo visto l’A6, un processore Dual Core, con il 5S dovrebbe essere la volta dell’A7, quest’ultimo potrebbe essere sempre Dual core, presentando però una grande novità.
La grande novità dell’ A7 dovrebbe essere il passaggio ai processori a 64 bit, Apple avrebbe già testato questa nuova tecnologia nei mesi scorsi per implementarla direttamente nell’iPhone 5S.

Il nuovo processore A7 a 64 bit servirebbe essenzialmente per migliorare di molto il funzionamento del sistema operativo, rendendo il device più veloce del 31% rispetto all’iPhone 5
In particolare si pensa che la potenza dell’A7 verrebbe sfruttata per le nuove funzioni di iOS 7, ovvero le animazioni e i nuovi effetti grafici.

L’analista Ming-Chi Kuo aveva predetto in un recente prospetto l’adozione di questa tipologia di processori nei prossimi device di Cupertino, in particolare aveva voluto sottolineare che se questa tecnologia non fosse stata sfruttata con l’A7, sarebbe stata utilizzata nel migliore dei modi sull’A8.
Ricordiamo ancora una volta le novità che Apple dovrebbe integrare con l’iPhone 5S:

  • Processore A7
  • Fotocamera da 12 megapixel
  • Sensore di impronte digitali sul tasto Home
  • Versione da 128 Gb e Champagne


Fonte: 9To5Mac


2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.