Mailbox per iPad sta per arrivare, in programma anche il client per Mac

Mailbox secondo gli utenti iOS è la migliore applicazione per la gestione delle mail da iPhone. Nonostante i guai dei giorni scorsi, dall’account twitter di Orchestra, gli sviluppatori di Mailbox, sono state rilasciate informazioni interessanti riguardanti i progetti futuri…

mailbox-logo-big


La buona notizia è che Orchestra, la start-up che ha sviluppato Mailbox e che è stata poi acquistata da Dropbox, ha in mente ancora molte idee per la nota applicazione.
Una di quelle più richieste è la versione iPad di mailbox, fin dalle prime recensioni dell’app moltissimi addetti ai lavori hanno sottolineato la mancanza della versione adattata al tablet di Cupertino. L’assenza di questa app che fino ad oggi non si è ancora fatta sentire abbastanza, verrà amplificata nel momento in cui Orchestra introdurrà il supporto a iCloud, in questo modo secondo alcune voci, dovremmo poter vedere tutte le nostre email e le impostazioni di Mailbox su tutti i device, è ovvio che senza una versione per iPad, questa funzione è assolutamente inutile.

Sempre tramite Twitter Orchestra ha anche fatto sapere che la versione per Mac di Mailbox è in sviluppo e che per ora non c’è una data precisa per il rilascio.
Per quanto riguarda la versione per iPhone, questa verrà aggiornata a breve per introdurre: la modalità landscape, una migliore gestione dell’HTML e delle impostazioni per la dimensione del Font.
Per quanto riguarda la compatibilità con servizi di posta elettronica all’infuori di Gmail Orchestra ha lasciato qualche speranza e la sensazione è che nei prossimi mesi verranno introdotti altri:

E voi che ne dite avete già provato Mailbox?



Fonte: Cult of Mac


1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.