[BYAPP DAY] WiFi Signal: statistiche, dati e impostazioni direttamente tramite la barra dei menu

Sempre più spesso necessitiamo di uno strumento di facile esecuzione e dalle buone prestazioni per monitorare e/o controllare la nostra WiFi e soprattutto per evitare le fastidiose interazione di segnale con le reti adiacenti.

 [app url=”https://itunes.apple.com/it/app/id525912054?mt=12″]

Pertanto oggi vogliamo dedicare questo appuntamento con la nostra rubrica BYAPP DAY a tutti i Mac-User che ci seguono, suggerendo di cogliere al volo l’occasione di poter scaricare gratuitamente la pratica utility WiFi Signal per MAC, con il quale monitorare e gestire la vostra rete WiFi sfruttando comodamente la barra dei menu.

WiFi Signal è una applicazione davvero ben strutturata, che prevede l’accesso semplice e veloce ad una serie di informazioni fondamentali per una gestione accurata della propria rete WiFi.

All’interno del menu dedicato potrete trovare  tutte le seguenti informazioni, suddivise e raggruppate in modo tale da essere rapidamente riconosciute:

  • Identificativo SSID
  • Indentificativo BSSID
  • Canale di trasmissione e frequenza di trasmissione
  • Livello del segnale e valori di “rumore” della frequenza
  • Signal-to-Noise Ratio (SNR)

[img url=https://itunes.apple.com/it/app/id525912054?mt=12]

Tuttavia la funzione di WiFi Signal che risulta essere la più apprezzata dagli utenti riguarda la capacità di indentificare e segnalare automaticamente la presenza di canali alternativi per la propria rete a 2.4Ghz in caso si verifichino interferenze con altre reti presenti nella stessa zona.

WiFi Signal supporta inoltre il rilevamento delle reti a 5 Ghz anche se le funzioni di rilevazione dei conflitti e l’individuazione dei canali di trasmissione alternativi sono attive unicamente per le reti a 2,4 Ghz.

Prima che alcuni utenti possano “linciarci” dicendo che le medesime informazioni fornite da WiFi Signal sono reperibili anche con un semplice “Alt+Click” sull’icona di sistema che indica la connessione WiFi lasciateci specificare che le informazioni così ottenute non sono identiche a quelle fornite dall’applicazione.

Infatti non è possibile ottenere i valori di SNR, Qualità del Segnale, Valutazione del Canale, ed il valore percentuale della Forza del Segnale utilizzando l’interfaccia nativa offerta da OS X.

Tutte le informazioni raccolte sono visualizzate all’interno di un pratico menu a tendina che consente  una chiara e facile lettura da parte dell’utente, specialmente grazie al raggruppamento e alla separazione dei dati riguardanti reti differenti.

Infine vi ricordo la possibilità di individuare rapidamente il livello di segnale della propria rete WiFi  sfruttando le barre animate dell’icona di WiFi Singnal che prendono in considerazioni i livelli RSSI per fornire all’utente una migliore valutazione della propria connessione wireless.

Vista la breve durata delle offerte proposte, vi invitiamo ad approfittare subito del download gratuito qualora siate interessati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.