Secondo un analista Apple potrebbe acquisire TomTom per risolvere i problemi alle Mappe più velocemente!

TomTom, uno dei principali partner di Apple che fornisce dati essenziali per nuova applicazione Mappe, potrebbe essere acquisita da Cupertino, secondo il rapporto dell’analista Rabobank con sede nei Paesi Bassi Hans Slob.

Bloomberg ha pubblicato il rapporto dell’analista pubblicato poco fa, notando come Slob abbia dichiarato che secondo la sua opinione vi è un 30% di probabilità che Apple possa acquisire TomTom nel tentativo di attuare miglioramenti più rapidi alla sua nuova (e tanto discussa) app Mappe:

TomTom NV (TOM2), il realizzatore olandese di applicazioni (navigatori) per l’iPhone 5 di Apple Inc. (AAPL), ha avuto una crescita esponenziale nelle utile otto settimane dopo che un analista di Rabobank International ha dichiarato che la società americana potrebbe presentare un’offerta pubblica di acquisto.

“TomTom ha bisogno di denaro da Apple, e Apple ha bisogno delle abilità di TomTom”, ha dichiarato Slob, che ha stimato che Apple pagherebbe fino a 10 euro per azione a TomTom. Un’acquisizione da parte di Apple sarebbe anche un’uscita nobile per i fondatori della società olandese, ha detto Slob, […].

TomTom, dunque, è salita del 7,2%, nel corso delle scorse otto settimane, arrivando ad un prezzo di 4,12 € per azione (dati relativi ad oggi), e possiede attualmente ad un valore di circa € 906.000.000 (1,18 miliardi dollari USD).



Fonte: 9To5Mac


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.