[Rumor] Apple sta collaborando la Microlatch per lo sviluppo di NFC e FingerPrinting!

Apple aveva già acquisito lo scorso luglio la AuthenTec, azienda specializzata nella produzione di sensori per il riconoscimento delle impronte digitali, per 350 milioni di dollari. Oggi, voci provenienti dall’Australia affermano che a Cupertino hanno un nuovo target: la Microlatch!

Secondo il report di ZDnet, un tecnico vicino alla società di Sidney, tale David Murray, sostiene che ci sia già un accordo tra Apple e Microlatch per lo sviluppo della tecnologia per il riconoscimento delle impronte digitali e per le Applicazioni NFC:

Apple ha stretto un accordo con una società Australiana nel settore della biosicurezza, approntando così la strada per entrare, con l’iPhone, nell’epoca del pagamento mobile. Il signor Murray ha detto che Microlatch sta cercando di tenere in tutti i modi segreto questo accordo, che si basa sullo sviluppo di tecnologie per il fingerprinting e l’NFC.

Per quanto riguarda i brevetti depositati dalla Microlatch, Murray ha dichiarato che essi sono conformi agli standard bancari in termini di sicurezza, senza però la necessità di server o di unità di elaborazione dei dati. Sempre Murray ha descritto il processo come una sorta di auto-registrazione.

Attualmente, la società Australiana è sul mercato con uno sparuto numero di prodotti, tra cui smartcard contactless, accessori e terminali di autenticazione, nei quali è integrata la tecnologia di riconoscimento delle impronte digitali da essa sviluppata.

Ovviamente i rapporti che Apple sta costruendo con questa tipologia di società danno subito nuova forza ai rumors che vedono (da molto tempo in verità), la società Californiana impegnata nello sviluppo di un’Applicazione per il pagamento mobile e, perché no, anche nello sviluppo di tecnologie per il riconoscimento sia a livello domestico che aziendale, integrate in altre Applicazioni.

Per quanto riguarda Authentec, essa ha firmato di recente alcuni accordi con produttori di dispositivi Android, Samsung in primis, per l’implementazione della tecnologia secure VPN anche sugli smartphone. Tuttavia, alcuni rapporti suggeriscono che Authentec abbandonerà molti dei suoi attuali clienti entro la fine del prossimo anno!

Credo sia davvero arrivata l’ora di pensare seriamente a queste tecnologie per il prossimo iPhone, voi che ne pensate?



Fonte: 9to5Mac


1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.