RedSn0W si aggiorna risolvendo i problemi di downgrade della baseband

In occasione dell’ Independence Day il DevTeam rilascia la versione 0.9.14b2 di RedSn0W ( nome in codice Baseband Freedom 😉 ) che risolve tutti i problemi incontrati da molti utenti nel corso del downgrade, in particolare coloro i quali hanno avuto problemi con iPhone 3G[S] durante la procedura di downgrade.

Questa nuova release incorpora i dati per la gestione di ben tre differenti Chip NOR per iPhone 3G e 3GS, presentando una procedura più semplice da eseguire e che, in caso di errori, fornirà un log-file per aiutare nella diagnosi degli errori gli eventuali utenti che dovessero ancora avere problemi.

Passiamo ora ad elencare i nuovi passaggi necessari per completare la procedura di downgrade:

  • Collegate il vostro iphone al PC/MAC in modalità normale e attendete che RedSn0W identifichi Modello e Versione della BaseBand. Al termine cliccate sul pulsante “Jailbreak”. ( Non è più necessario effettuare la preselezione del firmware 😉 )
  • Accertatevi che l’opzione “Downgrade from iPad baseband” sia selezionata e lasciate inalterate le altre opzioni ( in questa nuova versione infatti l’istallazione contestuale di Cydia non crea problemi)
  • Procedete infine con lo spegnimento “controllato”  del vostro device ( non dovrete quindi scollegare il vostro device dal PC/MAC ma soltanto spegnerlo nel momento in cui RedSn0W fornirà le indicazioni in merito )
  • Infine ponete il vostro device in modalità DFU e attendete che RedSn0W completi le canoniche procedure della fase di preparazione ramdisk.

Nel caso in cui il downgrade dovesse fallire, procedete al recupero del file di log di RedSn0W ed inoltrateli al DevTeam tramite i commenti al loro apposito articolo.

Per recuperare i file di log accedete alla sezione “Extras” tramite la schermata principale di RedSn0W, recatevi poi nella sezione “Even More” e selezionate la voce “Backup”: otterrete così un file *.zip contenete una copia del file di log contenuto in var/mobile/Media/redsn0w_logs.

Attenzione: l’avviso riguardante gli iPhone 3GS prodotti nelle prime settimane del 2011 è ancora valido, in quanto possiedono un chipset del tutto incompatibile con la baseband 06.15.00, pertanto l’esecuzione della procedura sopraelencata porterà al malfunzionamento del device.

Per gli utenti con problemi al tasto HOME/POWER:

Questa versione di RedSn0W incorpora una funzionalità specificatamente progettata per tutti gli utenti che non possano entrare in modalità DFU a causa di problemi hardware ai loro device. ( vedesi, ad esempio, tasto home non funzionante )

Prerequisito indispensabile per questa procedura è il disporre di una copia dei file *.ipsw per il firmware attualmente certificato da Apple per il vostro device.

  • Dalla schermata principale di RedSn0W recatevi in “Extras” e poi in “Even More” e selezionate la voce “DFU IPSW” : selezionate ora il file .ipsw per il firmware attualmente certificato per il vostro device ( ovvero, il firmware che itunes vi proporrebbe di ripristinare durante una procedura di ripristino standard ).
  • RedSn0W procederà alla creazione di una versione dedicata del firmware, denominata appunto “ENTER_DFU” che potrete utilizzare con iTunes per entrare nella modalità DFU.

Nota: al termine del ripristino di questo firmware, il device entrerà in modalità DFU e pertanto il display resterà spento. Vi accorgerete della riuscita dell’operazione poiché sia iTunes che RedSn0W rileveranno un dispositivo in modalità DFU, e potrete così intraprendere il downgrade della baseband.

Se possedete un device che ha necessità di eseguire questa operazione, preparate naturalmente PRIMA la versione “ENTER_DFU” del vostro firmware e POI procedete alle procedure elencate in precedenza con RedSn0W. Al momento della richiesta di entrata in modalità DFU, utilizzate iTunes per il ripristino del firmware speciale e attendete il completamento dell’operazione avendo cura di non terminare l’esecuzione di RedSn0W che, al termine, riconoscerà il device in DFU e procederà con le operazioni necessarie al downgrade.

Di seguito trovate i link per il download della versione 0.9.14 b2 di RedSn0W per Windows e Mac:



Fonte: DevTeam


7 commenti

  1. Funziona? Qualche utente l’ha testata? Nella precedente versione, i commenti sul forum erano solo negativi e relativi a tentativi falliti… Attendo news prima di provare.

    1. Nel post ufficiale del DevTeam puoi vedere il numero, già cospicuo, di utenti che riportano i loro successi. Ovviamente, come in tutti i casi del genere, c’è sempre qualche utente che incontra problemi o difficoltà ( mi raccomando: controllate la data di produzione del vostro 3GS! ) ma nel complesso direi che in più della metà dei test effettuati fagli utenti la procedura è andata a buon fine, specie per quegli utenti che avevano avuto problemi con la versione precedente. Inoltre, con l’introduzione della funzione di log, il DevTeam sarà in grado di analizzare centinaia di dati di diversi modelli di iphone il che potrebbe portare ad una nuova release di redsnow a breve termine per porre rimendio, eventualmente, a quelle situazioni in cui il downgrade risulti ancora difficoltoso.

  2. A questo punto vi espongo il mio caso:
    3GS straniero 16gb (vodafone uk), si tratta di un modello rigenerato, sostituito all’app store pochi mesi fa, il seriale corrisponde infatti ad un periodo di produzione (2012) successivo a quella famosa data per cui non è possibile effettuare l’aggiornamento della bb alla 6.15.

    Bene, detto questo, evidentemente nel mio 3gs il chip non è di nuova produzione, infatti quando l’ho preso ho deciso comunque di rischiare e fortunatamente è andata bene. Attualmente infatti lo uso tranquillamente con la bb dell’ipad, ovviamente senza gps. Visto che sono riuscito ad aggiornarlo in precedenza, non credo di correre alcun rischio adesso a fare il downgrade, giusto? Spero di essermi spiegato…

  3. io con la vecchia versione ho avuto problemi, ma avevo un 3G
    non si è downgradata e perdità del segnale
    non ero riuscito a recuperarla in nessun modo
    ho dovuto ripristinare e riflashare la baseband dell’ipad
    uno stress assoluto

    ho seriamente paura a provare questa nuova versione
    visto che il Devteam parla solamente di aver migliorato la
    compatibilita coi 3GS

    son indeciso…

    1. non ho saputo resistere
      ed ho tentato, inizialmente qualche intoppo
      ma dopo, andato a buon fine!!!
      anche se non mi vanno le notifiche push

  4. buonasera,
    io ho un iphone 3g itaGliano con firmware modem 05.14.04
    sarei intenzionato a seguire questa guida per risolvere il problema del GPS (da un pezzo fuori uso)
    1. devo necessariamente backuppare tutto (foto, contatti, app, repo…) oppure la procedura non comporta un ripristino totale dell’iphone?
    2. non avendo la baseband 06.15.00 ma firmware modem05.14.04 posso ugualmente procedere oppure prima devo fare un upgrade alla 06.15.00
    3. rischio di incasinare la parte telefonica??? in finale resta sempre un telefono o poco+ (iphone 3G 8gb…ma chi s’accontenta gode…)

    aspetto consigli con ansia ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.