The Kick: e l’iphone si trasforma in una macchina fotografica professionale

Ultimamente sono tante le idee che hanno visto partecipe la fotocamera dei nostri device per renderla – chi più, chi meno – una vera e propria fotocamera “professionale”.

Personalmente utilizzo da anni le DSLR e conosco bene i limiti delle ottiche e dei sensori che si celano nei nostri device, ma questa idea promette di rivoluzionare il mondo della fotografia tramite idevice…e non solo!

In realtà “The Kicknon è solo un’app per idevice, ma anche un accessorio estremamente tecnologico e pratico da usare.  Essenzialmente possiamo descriverlo come una piastra dotata di led RGB con integrato un microprocessore, un apparato wi-fi e una batteria.

Infatti uno dei principali limiti di una buona fotografia è la luce, e in particolar modo sui nostri device questo fattore è ampiamente influenzato dalle lenti che sono poste davanti al sensore della fotocamera: essendo lenti molto piccole – per esigenze di miniaturizzazione naturalmente – esse possono “lascia passare” una quantità di luce minima. Per questo nelle ultime versioni di iPhone è stato integrato un flash, consentendo di ottenere foto più nitide anche in condizioni di bassa illuminazione.

The Kick elimina questo problema fornendo una fonte di luce ad ampio spettro ( è infatti in grado non solo di emulare lo spettro completo della luce ma anche di creare sorprendenti effetti di luce grazie al controllo interattivo dei led multicolore ) che è possibile controllare a distanza tramite la connessione wi-fi del nostro device.

Attraverso l’applicazione dedicata sarà infatti possibile controllare questo accessorio potendo non solo scegliere di quale colore sarà l’illuminazione, ma addirittura sarà possibile campionare in real-time una foto o un video per far emettere a The Kick la stessa frequenza e lo stesso tono di colore!

Il sampling in real-time di un video è illustrato brevemente nel video ufficiale di presentazione, così come lo sono tutte le altre funzioni. Vi invito a guardarlo per avre un’idea delle reali potenzialità di questo accessorio:

A rendere unico questo accessorio è la sua versatilità: infatti grazie al supporto wireless il suo utilizzo non sarà limitato soltanto ai nostri device, ma potrà essere configurato per funzionare come flash esterno wireless per qualsiasi fotocamera professionale che supporti tale funzione.

Il progetto è appena entrato nella fase finale di sviluppo e gli autori, Morten Hjerde e  Pauric O’Callaghan, hanno avviato una raccolta fondi sul web per riuscire a raggiungere la cifra necessaria per iniziare la produzione di massa e la vendita del loro accessorio.

Al momento è possibile donare qualsiasi importo superiore a 1$ e con una donazione minima di 149$ è possibile non solo aiutare il progetto ma anche acquistare il set completo Kick Plus e App per iPhone. Al momento del lancio sul mercato il costo per la versione completa ( SupportoWiFi e Led RGB ) sarà di circa 180$ quindi l’offerta è davvero vantaggiosa.

Se siete degli appassionati di fotografia e se disponete di una macchina fotografica professionale questo nuovo ed innovativo device potrebbe essere una aggiunta degna di nota al vostro set, specie perché offre funzioni che un semplice flash non offre.

 

 


1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.