[Guida] Navighiamo anonimi in rete e aggiriamo i filtri dei provider | Windows

Ogni volta che scorrazziamo su internet seminiamo una marea di informazioni, è infatti possibile risalire al luogo dal quale effettuiamo la connessione, il browser utilizzato, la versione del sistema operativo e molto altro. Quello che vi presentiamo oggi è un leggerissimo e semplicissimo software chiamato UltraSurf, funziona senza installazione(quindi può essere anche avviato da chiavetta USB), e ci permette di navigare in maniera totalmente anonima e con un elevato livello di crittografia SSL. Ci permette, inoltre,  di accedere ad una serie di servizi destinati solo a chi è residente negli Stati Uniti e aggirare così i filtri imposti dai provider o dai servizi stessi.

Per farvi comprendere come funziona il software collegatevi a questa pagina e segnate il vostro indirizzo IP (E’ il numero composto da 4 serie di numeri separati da un punto). Successivamente alla guida questo cambierà in un IP residente negli Stati Uniti. Vediamo come ottenere questo risultato:

Il software è semplicissimo da utilizzare, basta eseguire il download da QUI (sono appena 500kb) e lanciare il software. Il programma avvierà automaticamente il browser Internet Explorer già impostato per la navigazione anonima. L’aspetto importante a cui dovete far caso è lo stato del software scritto in basso a sinistra, per essere sicuri che tutto funzioni correttamente è fondamentale che lo “Status” sia “Successfully connected to server!”.

Provate a questo punto a collegarvi di nuovo a questo sito, noterete che il vostro indirizzo IP è cambiato ed anche il luogo dal quale risulta siate connessi. Grazie a questo escamotage non solo potete navigare in completo anonimato, ma avrete anche accesso a servizi come Pandora, Justin TV, Last.Fm, ThePirateBay, e a tutti quei servizi che impongono limitazioni se non siete connessi dagli  USA. Se inoltre siete amanti del poker online noterete che avrete libero accesso a tutti i siti bloccati poichè non autorizzati da AAMS. In poche parole non sarete soggetti più ad alcun tipo di censura applicata a livello di provider.

Se utilizzate un browser differente da Internet Explorer non disperate, tutti i browser sono compatibili:

Per impostare Firefox scaricate questo plugin, scompattatelo e trascinate il file .xpi nella finestra di firefox per installarlo. Una volta installato basterà cliccarci sopra per abilitare la connessione con UltraSurf.

Sul browser di Google non è necessario impostare nulla poichè prenderà le impostazioni direttamente da Internet Explorer.

Su tutti gli altri browser basterà impostare a mano il proxy sull’IP 127.0.0.1 porta 9666. Quest’ultima impostazione va tolta ogni volta dal browser se non volete navigare in anonimo.


22 commenti

  1. niente non funziona io ho internet explorer ma sullo status non rimane la scritta successfully connected…….o meglio prima dice connesso e poi no!!! cmq non mi fa navigare
    👿

  2. Ciao, a me non funziona, lo installo su Firefox, lo abilito in basso a destra, mi scrive WJ Enable e se provo a navigare mi dice:
    Connessione rifiutata dal server proxy
    Firefox è configurato per utilizzare un server proxy che sta rifiutando le connessioni.
    Utilizzo una rete wireless condominiale, ho Vista SP2 su un portatile
    Qualcuno mi può aiutare?
    Grazie

  3. @Celebris: ciao, la versione x explorer mi funziona, ma io uso Mozzilla……come faccio a farlo funzionare con firefox?
    Grazie

  4. P.S. il link di UtraSurf x firefox dell’articolo non funge, io stavo utilizzanto una estensione che avevo caricato qualche settimana fa e che ora x prova ho disinstallato ma non ne trovo un’altra x reinstallare……. 😥
    Sai un link valido???
    Grazie

  5. @Celebris, ti ringrazio, ma naturalmente avevo già fatto questa prova, ma il link del plugin x firefox mi da sempre l’errore: 404 – Not Found…… sia dallo stesso Firefox che da Explorer e cercavo un download alternativo…. sembra che l’abbiano rimosso
    Mahh
    🙄

  6. Io navigo con una chiavetta della tre potrei riscontrare dei problemi se utilizzo questa guida?? Per problemi intendo tariffazzione del canone maggiorata.. Grazie ed ottima guida …

  7. Ragazzi provato e funziona benissimo.. Tranne i plugin per mozzilla non vanno.. Vi ringrazio per tutto il lavoro che fate siete i migliori!!!! 😀 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.