Battlefield 3 Aftershock, flop del nuovo gioco targato EA?

Nello scorso agosto EA aveva annunciato l’arrivo di Battlefield 3 Aftershock per iOS, il gioco ha fatto la sua comparsa nello store americano ma non è come molti lo avrebbero voluto.

Partiamo col dire che il gioco è scaricabile gratuitamente, ma purtroppo non ha tutte le caratteristiche che erano state promesse. La grafica è molto ben fatta ma il gioco sembra piuttosto inutile e semplice dato che non c’è la possibilità di giocare a giocatore singolo e le armi sono pochissime. Un altro fatto abbastanza fastidioso sono i numerosi banner che sono presenti in ogni schermata del gioco e che pregiudicano di molto la qualità.

Secondo alcune voci sembra che il gioco sia indirizzato solamente al multiplayer online che a quanto pare, secondo alcuni test eseguiti dagli utenti americani, fa fatica a funzionare. Stranamente, almeno per ora non è presente uno shop interno con degli oggetti acquistabili tramite iAd. Secondo alcune voci EA aggiornerà il gioco a breve inserendo la modalità giocatore singolo e la possibilità di eseguire acquisti in-App.

Se si considera questa prima versione, il gioco non sta avendo il successo sperato e non sta assolutamente ripetendo quello di Battlefield Bad Company 2.


4 commenti

  1. Beh, un pò come Battlefield per console, l’aspetto single player è poco considerato, con una storia abbastanza breve, ma la serie Battlefield, ha sempre avuto come punto di forza il multiplayer online, con i suoi server e le sue mappe giganti per tanti giocatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.