[News] Arriva Duke Nukem nel Mac App Store e nel BYA Store!!

Aspyr Media ha annunciato l’arrivo nel Mac App Store dell’attesissimo Duke Nukem Forever.

Il presidente della Aspyr, Michael Roger, in una dichiarazione scritta ha detto: “Pensiamo che i Mac users apprezzeranno questo assaggio speciale della torta del duca” 😀

Il gioco nascerà da una collaborazione tra la Aspyr Media e la 2K Games ed è disponibile da adesso il preordine a 45$, per poi passare a 50$.

I requisiti sono: un processore Intel Core 2 Duo a 2,4 Ghz o superiore, 2GB di RAM e Mac con OS X 10.6.7 o successivo.

Ecco il link per effettuare il preordine:  Clicca Qui

Contemporaneamente all’annuncio della Aspyr, noi di BYA vi annunciamo il suo arrivo nel BYA Store 😀 😀 😀


12 commenti

      1. Gli altri li ho già giocati, non c’entra il personaggio se mi metti una grafica di 10 anni fa con texture penose, con la giocabilità di tetris è inutile. Le battutine del duca non bastano per tirare su una produzione scadente e povera di idee…

  1. Nel frattempo “le battutine scadenti del duca” stanno vendendo un fottio nonostante la grafica penosa e la giocabilità di 14 anni fà….. 🙄 …per questo gioco non conta la qualità…ma l’affetto di noi della vecchia generazione che siamo cresciuti a suon di “battute scadenti del duca”…e si sapeva che non sarebbe stato un campione della next-gen ma un titolo rivolto a chi ha qualche annetto di più rispetto ad un ragazzino di 14 anni…alla fine è un titolo il cui sviluppo è iniziato 14 anni fà…non l’altro ieri

    1. E quindi? Allora i produttori di giochi odierni possono fare la stessa cosa fra 20 anni? Tutto in nome del passato?!?!?! Dai su, si parla tanto di personaggio e personaggio, ma alla fine è un Arnold misto con Silvester, se si è malinconici basta guardarsi un Terminator o un Rambo a caso. Non a caso la produzione di questi film è ritenuta come una delle più scadenti della storia del cinema, ed anche se a me piacciono non posso obiettare niente, perché alla fine sono solo spara spara battute penose e cliché da B.movie…

      1. haha… si, decisamente sei giovane… oppure hai giocato troppo tardi a DukeNukem.
        Già per il fatto che dici che Terminator e Rambo (film che hanno cresciuto un’intera generazione) sono B-Movie scadenti, ti meriti un “Comment Fail”.
        Detto questo non ho più nulla da dire.

      2. Se non capisci un h di cinema non è mica colpa mia. I bum-bum spara spara sono sempre stati b movie e sono ritenuti da tutti dei b-movie quindi fai poco il sapientone che qua l’hai detta grossa…Guarda qualche bel film ad esempio di Kubrick e poi mi dirai se i vari rambo ecc. non sono scadenti al confronto…

      3. scusami, non voglio creare nessun flames ne tantomeno farmi trasportare in una discussione del genere…
        ma mi sa che il sapientone qua lo stai facendo tu.. io ho solo detto che i film che tu hai etichettato come B-Movie scadenti, hanno cresciuto tanti bimbi come me..
        In più, forse sei tu che non sai cosa sono i B-Movie.
        Rambo è stato il miglior film del suo anno.. leggiti qualcosa su Wikipedia per esempio, prima di spararle tu grosse.
        Terminator è stato inserito in non ricordo quale lista per film di maggiore interesse…

        Platoon è spara spara… vediamo se hai il coraggio di dire che è B-Movie.

        Una caratterstica dei B-Movie è quella, solitamente, di essere a basso costo… che cacchio, Terminator è costato una marea di soldi.. 😀

        Finisco col dire..
        possiamo avere gusti diversi in fatto di genere cinematografico (a me piacciono un sacco gli horror anni 80-90 e i film splatter, e questi ultimi si che sono B-Movie), ma giudicare il “tipo” di film, bisogna prima informarsi.

      4. Anche a me sono piaciuti e piacciono tutt’ora, ma di fatto sono produzioni povere, hanno solo una trama decente, milioni di proiettili e frasi fatte niente di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.