Events for Facebook, la nuova applicazione per non perdere mai di vista uno degli Eventi pubblicati su Facebook

Data la “scarsa presenza” sui nostri dispositivi delle applicazioni made-in-Facebook, ecco che il colosso dei social ha deciso di presentare una nuova applicazione che andrà a rafforzare ancora di più l’intreccio tra social network e abitudini di vita: Facebook Eventi.

fbevents_intro

Secondo Facebook questa nuova applicazione ( Events from Facebook, questo il titolo originale – ndr) andrà a costituire l’integrazione principale nel Calendario di milioni di utenti, mostrando in tempo reale tutti gli eventi (in corso o programmati) che si svolgono nell’area circostante.

Se stai cercando qualcosa da fare nel week-end oppure in questo preciso istante ti basta semplicemente accedere agli eventi in corso basati su data, ora, luogo e interessi personali

Facebook presenta così la sua nuova applicazione in un post dedicato, spiegando che gli eventi visualizzati dall’applicazione saranno naturalmente disponibili all’interno di una mappa interattiva e potranno essere ricercati anche in base ai propri interessi oppure alla città di pertinenza, nel caso in cui stiate pianificando un viaggio.

events-asset1-home

Sia che gli eventi siano ospitati da Pagine che seguite o che siano i vostri amici ad aver espresso interesse verso di essi, tutti i dati verranno “raggruppati” dall’applicazione e messi a vostra disposizione. (con buona pace di chi non tollera il comportamento orwelliano del gigante blu)

events-asset2-search

All’interno dell’applicazione è presente anche un Calendario su cui tenere traccia di tutti gli eventi a cui si intende partecipare o a cui andranno i vostri amici.

È anche possibile sincronizzare altri calendari con Facebook Eventi, pertanto se andrete ad utilizzare l’applicazione con una certa frequenza è probabile che diventi ben presto il vostro calendario principale di riferimento.

events-asset3-calendar

Al momento l’applicazione è disponibile sull’AppStore statunitense e dovrebbe essere disponibile a breve anche in quello italiano.



Fonte: Facebook Blog


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.