Apple pubblica i risultati finanziari del Q2 2015

Oggi, 27 Aprile Apple ha ufficialmente diramato i risultati finanziari del primo trimestre del 2015, anche questa volta abbiamo numeri davvero molto alti in tutti i settori…

Vendite Apple

Dopo il risultato record dello scorso trimestre, quando Apple riuscì a guadagnare ben 74 miliardi vendendo circa 74 milioni di iPhone, anche durante gli ultimi tre mesi le casse dell’azienda di Cupertino si sono riempite in modo abbastanza evidente.
58 sono stati i miliardi guadagnati da Apple con un utile di 13.8 miliardi.

vendite
In molti si sarebbero attesi un calo delle vendite, specialmente degli iPhone dopo il periodo natalizio ma così non è stato, i proventi di questo settore continuano ad essere quelli maggiori in assoluto per Apple e i dispositivi venduti sono stati circa 61 milioni.
Si tratta di un numero sicuramente più basso dei 74 milioni di device che erano stati venduti negli ultimi tre mesi del 2015 ma allo stesso tempo un nuovo record dato che mai in questo periodo dell’anno si erano toccate queste cifre.

venditeiPhone

Non è andata troppo male neanche nel settore degli iPad che però continuano la lenta discesa nelle vendite iniziata ormai qualche trimestre addietro.
Il motivo della diminuzione delle vendite è legato sia alla mancanza di funzionalità davvero nuove che facciano gridare al miracolo e che portino dunque gli utenti a cambiare il proprio terminale sia al fatto che spesso l’utenza non sente il bisogno di aggiornare il tablet ogni anno a differenza di come spesso viene fatto con il cellulare.

venditeiPad

Continuano invece sempre sugli stessi valori le vendite dei Mac, questo ultimo trimestre ne sono stati distribuiti 4.6 milioni, un numero maggiore rispetto allo stesso periodo dello stesso anno ma minore rispetto al periodo natalizio.

venditemac

Come è ormai solita fare Apple non ha rilasciato dichiarazioni in merito alle vendite degli iPod, settore ormai in declino che non rappresenta più un segmento troppo importante nell’economia dell’azienda di Cupertino.
Nei dati diffusi da Apple non si fa riferimento in alcun modo all’Apple Watch dato che il prodotto è stato commercializzato solamente da qualche giorno.

Il dato che maggiormente stupisce riguarda però il ricavo che Apple ha ricevuto dalle varie parti del mondo, se fino ad ora l’Europa era al secondo posto dopo l’America nella classifica delle vendite, è avvenuto durante l’ultimo trimestre il sorpasso da parte della Cina.
Proprio la Cina è ora il secondo mercato più redditizio per Apple, un risultato sicuramente importante per l’azienda di Cupertino che è sicuramente dovuto in modo particolare ai nuovi iPhone con schermi più grandi che sono stati particolarmente apprezzati in Oriente.

Al momento Apple non ha ancora parlato in diretta dei dati diffusi quindi potremmo aspettarci anche novità di qualsiasi genere a breve.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.