Apple rilascia una nuova beta di OS X Yosemite 10.10.3 riservata agli sviluppatori con il supporto al Force Touch

In concomitanza con il rilascio di iOS 8.3 beta 3, Apple ha rilasciato una nuova versione beta di OS X Yosemite 10.10.3 riservata agli sviluppatori.

betaosx

 

Il nuovo numero di build di questa versione è 14D98, tra le novità più importanti vi sono nuove API per il supporto ai nuovi trackpad con il Force Touch, introdotti nel nuovo MacBook da 12 pollici e nelle nuove revisioni dei MacBook Pro Retina da 13 pollici.

force_trackpad_macbook

Ecco il changelog con i cambiamenti introdotti:

  • Acceleratori: La sensibilità alla pressione nel trackpad, permette di introdurre all’interno delle applicazioni, nuove funzioni che possono offrire un maggiore controllo agli utenti. Per esempio il tasto di avanzamento veloce durante la riproduzione di un filmato può essere riprodotto grazie ad un aumento di pressione sul trackpad.
  • Sensibilità alla pressione: Nelle applicazioni di disegno e in altre applicazioni creative sarà possibile sfruttare le funzionalità di rilevamento della pressione del trackpad per ottenere linee più spesse o cambiare stile di pennello.
  • Drag and Drop: Grazie ai livelli di pressione sarà possibile sfruttare nuove gesture per spostare file utilizzando il drag and drop in modo più semplice.

Nelle precedenti versioni beta era stata introdotta la nuova applicazione Foto, nuove emoji e il supporto alla verifica in due passaggi di Google all’interno di Mail.

Gli sviluppatori possono scaricare il nuovo update direttamente dal Mac App Store oppure attraverso il Developer Center.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.