All About Apple Museum: il più grande museo Apple al mondo, con sede in Italia, ha bisogno del vostro aiuto!

All About Apple Museum è il museo Apple più fornito al mondo e si trova in Italia, più precisamente nella provincia di Savona. La storia inizia nel 2002, grazie al ritrovamento di un considerevole patrimonio di computer Apple in un magazzino dismesso di un’azienda informatica con sede a Savona.

allaboutapplebya

Questi computer attirarono l’attenzione di Alessio Ferraro (ideatore, attuale presidente e uno dei fondatori del museo), che ottenne in regalo dal proprietario dell’azienda tutte le varie componentistiche dismesse dalla ditta. Ferraro in collaborazione con l’amico William Ghisolfo decise di non destinare il materiale ritrovato all’uso personale ma di realizzare un AMUG (Apple Macintosh User Group) e di farne un museo pubblico per tutti gli appassionati Apple.

applemuseum

Inizialmente il museo nacque con la prima sede privata realizzata in casa di Alessio Ferraro, da quel momento in poi i due ragazzi decisero di dare un’ufficialità all’idea del museo, per invogliare eventuali futuri donatori, realizzando un’associazione con tanto di atto costitutivo e statuto. Nei futuri mesi grazie alla pubblicazione del sito internet le offerte e i riconoscimenti iniziarono ad ottenere una notevole crescita, decuplicando il patrimonio iniziale del museo. Venne offerta all’associazione, da parte del comune di Quiliano, una sede ad uso indeterminato per ospitare il museo, che venne pubblicamente inaugurato il 14/05/2005.

allaboutapple

Subito dopo l’inaugurazione avvenne un evento del tutto inaspettato, arrivò una telefonata da Cupertino nella segreteria di All About Apple, il messaggio proveniva da un responsabile del dipartimento Marketing di Apple. La notizia dell’apertura del museo era giunta fin oltre oceano e Apple stessa si complimentò con i ragazzi per la realizzazione del museo, offrendo loro un piccolo pacco regalo con alcuni adesivi, poster e delle magliette.

Nel 2006 l’associazione ottenne il riconoscimento ONLUS e al nucleo iniziale dei fondatori si aggiunsero nuove persone, le quali contribuiscono quotidianamente a far funzionare il difficile meccanismo del museo, dalla gestione del sito, alla raccolta e catalogazione del materiale donato, ai rapporti con il pubblico.

Negli ultimi anni il museo è stato trasferito più volte e ora ha bisogno di una nuova sede, il 2015 sarà l’anno della svolta per All About Apple, negli ultimi mesi del 2014 grazie a contributi di istituzioni ed aiuti da parte di aziende e professionisti è riuscito ad acquistare parte del materiale necessario ad iniziare i lavori per il trasferimento nei nuovi locali atti a ospitare il museo.

Qui sotto possiamo guardare un rendering di quello che ci aspetterà nei prossimi mesi, grazie alla realizzazione della nuova sede nella Darsena di Savona, presentata un anno fa e quasi vicina a divenire realtà. La nuova collocazione grazie alla vicinanza con uno scalo crocieristico, potrà accogliere gli appassionati di tutto il mondo.

render-museo-apple-savona

Purtroppo però tutto questo non basta, in più di 10 anni il museo è stato portato avanti dall’attività quotidiana e volontaria dei membri dello staff, dalle quote societarie e dal cinque per mille con cui ogni anno riescono appena a coprire le spese tecniche di gestione.

Ora hanno bisogno di tutti gli appassionati Apple, proprio come noi e soprattutto come voi lettori che ci seguite ogni giorno! All About Apple Museum ha deciso di aprire una campagna su Eppelala più grande piattaforma italiana di crowfunding, per chiedere un piccolo contributo che aiuterà a coprire le spese per l’impianto elettrico e per dotare il museo di illuminazione a led, per risparmiare energia e tutelare l’ambiente.

In cambio alla donazione, vengono offerte varie ricompense, a partire dal ringraziamento nella pagina dedicata sul sito All About Apple fino a ingressi omaggio e t-shirt commemorative, trovate tutte le varie modalità di donazione cliccando sulla descrizione qui sotto. Partendo da soli 5 euro potrete aiutare la riapertura al pubblico di questo notevole patrimonio storico, ci sarà tempo fino al 3 Marzo 2015 per raggiungere l’obiettivo di 5.000 euro.

Sostieni la campagna di crowfunding

All About Apple su Eppela!

Io in prima persona, da appassionato Apple e da residente in provincia di Savona, sosterrò sicuramente questo progetto nato dalla passione di ragazzi proprio come noi e non mancherò sicuramente di farvi visita, non appena riaprirà nella nuova location.

E voi cosa aspettate? Date una mano, anche con un piccolo contributo, per la realizzazione di questo stupendo museo che vedrà la riapertura durante l’estate 2015 e se passate da quelle parti fermatevi a farvi visita!


2 commenti

  1. Concordo.
    Io possiedo una quindicina di computer Apple a partire dal modello SE in su……..se trovassi un appassionato collezionista che pre poche migliaia,(poche) di euro li volesse…….
    Tutti funzionanti con monitor e tastiere e mouse, tranne lo schermo bruciato del SE che si trova cmq in internet.
    Wally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.