[Recensione Applicazione] BeWeather 2, la migliore applicazione meteo dotata di widget per iPhone e iOS 8

Ci siamo spesso occupati di applicazioni meteo, widget e iwidget per le previsioni, nonché degli ormai storici porting dell’applicazione meteo per iPad, ma sapevamo che con iOS 8 e i suoi widget dinamici nel Centro Notifiche le carte in tavola sarebbero cambiate.

bw-intro

Ciò che non ci saremmo aspettati, in primis il sottoscritto, era di scoprire una applicazione versatile, accurata ed estremamente personalizzabile già pronta per iOS 8 e con tutti i dati che un utente non specialistico possa desiderare in relazione alle previsioni meteorologiche.

[app id=931212644]

BeWeather 2 rappresenta decisamente il meglio che si possa acquistare sull’AppStore e non soltanto per via delle informazioni fornite e dei widget interattivi ma anche per quanto riguarda il grado di personalizzazione: nessuna altra applicazione dispone infatti delle medesime opzioni dedicate a rendere unica l’esperienza d’uso degli utenti.

Interfaccia Utente

Al primo avvio di BeWeather 2 si resta un po’ disorientati dalla quantità di informazioni disponibili, tutte all’interno di una sola schermata suddivisa in sezioni occultabili.

bw-start

Basta tuttavia familiarizzare un po’ con l’interfaccia dell’applicazione per capire come in realtà basti un semplice scroll per visualizzare o nascondere determinate sezioni, come nel caso della mappa radar animata, oppure semplicemente basta toccare l’angolo superiore destro di ciascuna sezione per nasconderla o visualizzarla.

La schermata principale si divide essenzialmente in tre sezioni:

  • La porzione superiore, dove sono elencate le condizioni meteo attuali con tanto di icona e descrizione testuale.
  • La parte intermedia, dove si può scegliere di visualizzare la mappa radar animata e si ha accesso alle previsioni meteo dettagliate per le successive cinque ore.
  • La porzione inferiore, dove sono presenti le previsioni estese per la settimana accompagnate da massime, minime e percentuale di pioggia.

Infine scorrendo verso il basso si arriva ad una sorta di bollettino meteo riassuntivo dove sono descritte le condizioni per i giorni seguenti unitamente ad un piccolo elenco di informazioni extra sullo stato attuale del meteo.

b-w-extdetails

Praticità d’uso

Configurare e gestire BeWeather 2 è estremamente semplice, ben più facile rispetto a quanto il primo impatto con l’applicazione potrebbe suscitare in molti utenti: tramite il menu laterale si possono aggiungere facilmente tutte le località di cui si desidera conoscere le previsioni meteo.

bw-add

Per passare da una località all’altra sarà sufficiente eseguire uno swipe verso sinistra o destra sulla schermata principale di BeWeather 2, proprio come all’interno dell’applicazione ufficiale Meteo.

Un unico menu dedicato alle Impostazioni contiene inoltre tutte le impostazioni e le regolazioni che potrete applicare sia all’interno dell’applicazione che all’interno del suo widget dedicato, e francamente sono davvero tante!

bw-todaywidgettheme

Funzionalità

Valutazione: ★★★★★

Iniziamo subito con lo specificare che i Dati Meteorologici vengono forniti dall’ampia e collaudata rete di WeatherUnderground, cui partecipano non solo stazioni di monitoraggio ufficiali ma anche numerose stazioni amatoriali diffuse in tutte le grandi città italiane ed europee.

Ciò garantisce non solo una elevata quantità di dati disponibili ma anche la possibilità per l’utente di scegliere a quale “fornitore di servizi” affidarsi.

bw-radar

Infatti selezionando l’icona a forma di matita alla destra del nome della Città che stiamo monitorando, dalla schermata principale dell’applicazione, potremo visualizzare una lista di tutte le stazioni meteo presenti nella nostra città e scegliere di conseguenza quella da cui attingere le informazioni.

bw-selezionestazione

Se ad esempio abitate in prossimità di un aeroporto potrete scegliere di utilizzare i dati provenienti dalla rispettiva stazione di monitoraggio che, in alcuni casi, potrebbero essere molto più affidabili rispetto a quelli che provengono dalle stazioni situate in pieno centro città.

Le Impostazioni sono il secondo grande scoglio da oltrepassare per la completa personalizzazione dell’applicazione, ma la descrizione accurata delle funzioni e la suddivisione in sezioni rendono tutto più semplice anche per l’utente meno intraprendente.

La sezione “Units/Time” contiene alcune regolazioni basilari, come ad esempio la scelta del proprio fuso orario e quella delle unità di misura da utilizzare.

bw-imp1

Nella sezione “Theme,Icons and Font” ciascuno potrà dare ampio spazio ai propri gusti personali: difatti BeWeather 2 è l’unica applicazione del suo tipo a consentire la personalizzazione completa non soltato del Tema in uso ma anche delle Icone e dei Font!

bw-imp2

Sono circa un centinaio le icone disponibili, tutte già preinstallate e pronte all’uso: basta scorrere la lista fino a visualizzare il set che più vi piace e selezionarlo per vederlo applicato.

bw-icon

Se invece avete dei “gusti difficili” e volete utilizzare un set di icone particolare e non incluso nella lista non ci sono problemi: il pulsante Custom vi permetterà di inserire l’URL dal quale scaricare il suddetto pacchetto.

bw-customicon

Nella sezione Font potrete poi scegliere il vostro carattere preferito da una lista di circa venti possibili alternative.

bw-todaywidgettext

Qualora tutto questo non fosse abbastanza per placare la sete di personalizzazione dell’utente più esigente, la sezione Today Widget tiene in serbo una gradita sorpresa: Tema, Icone e Carattere del Widget sono infatti personalizzabili separatamente rispetto ai valori utilizzati dall’applicazione!

todaywidget

In questa sezione potrete infatti personalizzare le sembianze del Widget Dinamico presente all’interno del Centro Notifiche.

bw-widget

La sezione Widget Sections vi consente inoltre di scegliere quali sezioni nascondere, come ad esempio la Mappa Radar Animata che potrebbe occupare troppo spazio nel Centro Notifiche.

bw-todaywidgetsections

Infine la sezione Notifications contiene le ultime piccole soprese che BeWeather 2 ha in serbo per l’utente, tra cui ad esempio la funzione LockScreen che abilita la visualizzazione delle informazioni meteo all’interno della Schermata di Sblocco del dispositivo.

bw-notifications

Le informazioni sono disponibili sulla LockScreen ad intervalli di circa un’ora e soltanto quando il dispositivo è bloccato, onde evitare inutili consumi della batteria.

bw-todaywidgetadvanced

Resa Complessiva

Valutazione: ★★★★★

Personalmente non potrei che essere più soddisfatto di così dell’acquisto di BeWeather 2: non soltanto il Widget che rende disponibile nel Centro Notifiche contiene ogni possibile informazione desiderabile ma l’elevatissimo grado di personalizzazione consente di creare la combinazione unica di colori e icone per dare un tocco personale al proprio dispositivo senza dover avere a che fare con i canonici widgets di Cydia.

bw-themed1

Inoltre trattandosi di una applicazione ufficiale venduta tramite AppStore si può godere di un migliore supporto da parte dello sviluppatore in caso di qualsiasi tipologia di problema.

bw-themed2

Infine, dettaglio non trascurabile questo per una applicazione meteo, le informazioni fornite sono accurate o quantomeno in linea con il “tempo pazzo” di questi ultimi mesi: le previsioni sono sempre aggiornate ed è persino possibile ricevere in tempo reale le allerte meteo come quelle per “Forti Piogge” che in questi giorni interessano varie parti d’Italia.

bw-weatheralert

BeWeather 2 è disponibile per circa 2,60€ in AppStore e se siete alla ricerca di un’ottima applicazione per le previsioni meteo dotata di un widget animato vi consiglio di acquistarla perché difficilmente troverete di meglio per il vostro iPhone. 😉


9 commenti

    1. Niente di allarmante in quanto, a differenza di un iWidget, si tratta di una Applicazione che non resta sempre in background ad aggiornare i dati del meteo.
      Quando apri il Centro Notifiche ricarica i dati e aggiorna tutto: devo ancora vedere l’allerta in LockScreen quindi immagino che aggiorni anche quei dati molto di rado.
      Certo, se lasci il GPS Attivo e imposti la localitá su Automatica allora ogni volta che ti muovi usa i dati di localizzazione per cambiare la localitá delle previsioni ma questo vale un pó per tutte le app che abbiano accesso ai dati GPS in background su iOS 8. 😉

      Ad ogni modo ti faró sapere di piú con i dati di Detailed Battery Usage, per ora non mi sembra affatto esosa in termini di risorse.

      1. Ma’ io uso quella di Yahoo!! e’ fantastica e gratis non serve spendere soldi per guardare che tempo fa domani

  1. Ottima recensione.App veramente bella.Tante personalizzazioni… bene.Localizzarla in Italiano? No eh?Conosco l’inglese ma mi son rotto di sti cloudy rain ecc.

  2. ragazzi ma la cosa più importante è che azzecchino il tempo….e questo proprio non sono capaci.
    Usate 3b meteo….e non andate sotto per i widget

    1. Premesso che “azzecare il meteo” di questi tempi é equivalente alla probabilitá di vinceere alla lotteria, trovare un lingotto d’oro per strada e sopravvivere ad un disastro aereo il tutto contemporaneamente…:D come spiegato in articolo, l’applicazione si avvale dei servizi Weather Undergroud che, per chi non lo sapessse, non solo raccoglie dati dalle stazioni metereologiche ufficiali (Comuni, Centri Monitoraggio Grandi Cittá, Aereoporti, Stazioni Militari, etc.) ma aggrega anche i dati degli utenti sparsi su tutto il territorio che condividono i dati forniti dalle loro stazioni meteo (DAVIS, NetAtmo, etc.). Questo consente spesso di avere previsioni “ad personam” con i dati che vengono dalla stessa zona in cui si abita o si lavora, e non é poco.

      3B Meteo non ha nulla a che vedere con i motivi per cui é stata recensita e segnalata BeWeather 2: Widget per iOS 8, Completa personalizzazione di Icone e Testi, possibilitá di scelta degli elementi da visualizzare, Previsioni Rapide ed Estese, Mappa Radar.

      Se non interessano i Widget Dinamici per iOS 8 é altro discorso, che naturalmente riguarda le scelte di ciascun utente: piuttosto, non é che forse il contenuto del tuo post andrebbe letto in termini di < “gratis” sui noti portali mentre 3B Meteo é gratuita>> ? 😀 😉
      Le due applicazioni hanno poco in comune se non il fatto di essere due applicazioni meteo, ma visti i minori contenuti offerti da 3B Meteo non c’era bisogno di recensirla e segnalarla: ciascuno ovviamente scegliere quale applicazione preferisce, ed é altro discorso, noi ci siamo limitati a segnalare BeWeather 2 perché sfrutta tutte le potenzialitá offerte da iOS 8, funziona bene, ed ha tutte le migliori caratteristiche del caso.

      Se conoscete altre applicazioni simili (e quindi paragonabili) siamo ben lieti di raccogliere i vostri suggerimenti e scrivere anche un articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.