Breve interruzione delle firme per iOS 8.1.1 Beta 1, ipotesi circa l’imminente rilascio ufficiale.

Nel corso di una breve finestra temporale, a cavallo tra le giornate dell’undici e del dodici novembre, Apple ha interrotto la convalida delle firme per la Beta 1 di iOS 8.1.1 senza tuttavia alcun accenno al rilascio di una ipotetica Beta 2.

introfirmeios811

Mediante Reddit sono state poi diffuse alcune affermazioni non verificate da parte di un associato di Apple secondo cui i dipendenti sarebbero stati brevemente informati circa il rilascio al pubblico di iOS 8.1.1 nel corso dell’attuale settimana.

Naturalmente non è possibile escludere a priori un possibile rilascio di una Beta 2 per iOS 8.1.1 ma nel frattempo chiunque fosse interessato al jailbreak, per quanto poco raccomandabile esso rimanga grazie ai problemi che ancora affliggono Pangu 8, dovrà valutare l’eventuale aggiornamento dei propri dispositivi ad iOS 8.1 prima che le firme vengano definitivamente chiuse.

Il rilascio di iOS 8.1.1 implicherà infatti la correzione degli exploit utilizzati da Pangu 8 per il jailbreak di iOS 8.1 e non è ben chiaro se il Team Pangu abbia a disposizione dei nuovi exploit da utilizzare per il nuovo sistema operativo.

Al momento i Server Apple continuano a certificare le installazioni di iOS 8.1, pertanto se siete intenzionati ad aggiornare il vostro dispositivo, anche solo per attendere un aggiornamento del tool Pangu 8 per effettuare il jailbreak in un secondo momento, questa potrebbe essere l’ultima chance a vostra disposizione.



Fonte: iClarified


2 commenti

    1. Abbiamo di recente aggiornato la guida inserendo il tag “non raccomandato” perché purtroppo, a dispetto degli aggiornamenti di Pangu 8 che ne hanno risolto alcuni bug durante la procedura di jailbreak, i dispositivi jailbroken con Pangu 8 presentano ancora numerosi problemi.
      Noi stessi ne sperimentiamo quasi ogni giorno durante la prova dei tweak che recensiamo oppure durante l’utilizzo standard: inoltre ad eccezione dei tweak piú recenti la maggior parte continua a creare problemi o non funziona come previsto, costringendo spesso ad un ripristino di emergenza.
      Ovviamente non abbiamo mai fermato nessuno dall’eseguire il JB: ci limitiamo a far presente che ha ancora problemi e che, forse, non é raccomandabile per chi ha bisogno di utilizzare quotidianamente il proprio dispositivo senza rischi di blocchi e bootloop improvvisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.