[Live] Segui il DayOne di iPhone 6 e iPhone 6 Plus in diretta dalla Francia con BiteYourApple!

Ed eccoci finalmente arrivati alla data di commercializzazione dei nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus! Nel corso delle prossime ore condivideremo con voi le attese, gli ultimi rumors e le possibili problematiche fino all’apertura dell’Apple Store di Aix en Provence, dove Venerdì 19 Settembre 2014 alle ore 08:00 di  mattina, inizieranno le prime vendite.

livenizzaiphone6 copia

 

Vi ricordiamo che i nuovi contenuti saranno sempre visualizzati nella porzione superiore della finestra. Cercheremo inoltre di agevolarvi nella lettura tramite l’inserimento dei TAG temporali.

Quest’anno è stata introdotta una novità per tutte le persone che hanno deciso di acquistare i nuovi iPhone all’estero e soprattutto a Nizza. Da Venerdì 12 Settembre (data di inizio dei preorder), era possibile prenotare fino a 2 modelli di iPhone 6 o 6 Plus per andarli comodamente a ritirare di persona presso gli Apple Store. Il servizio era disponibile anche presso l’Apple Store di Nizza al seguente URL, bastava scegliere il modello desiderato, il taglio, il colore e prenotare un’appuntamento scegliendo l’ora  per il ritiro da effettuare durante la giornata del 19 Settembre.

Il ritiro degli iPhone prenotati potrà essere fatto dal titolare della prenotazione, previa esibizione dei documenti di identità (non sono valide deleghe). Secondo le ultime indiscrezioni verranno allestite 2 code distinte, una per chi ha già prenotato da casa e una per il classico DayOne.

Il nostro Team quest’anno è composto dal nostro Blogger Jacopo, dal mitico Gianfranco che ci accompagna ogni anno e dal nostro amico Pietro, che proverà per la prima volta l’esperienza di un DayOne.

Noi quest’anno sfideremo nuovamente la sorte in quanto non abbiamo la prenotazione, speriamo di riuscire nell’impresa in quanto a Nizza è sempre un incognita… speriamo almeno di passare una bella giornata e magari di ritrovare anche qualche amico dello scorso anno.


16 commenti

  1. Se volessi vedere gente che si fa inculare guarderei un porno, non la gente in coda per comprare l’iPhone.

    Ovviamente non ho niente contro di voi che per lavoro andate a documentare la cosa, ci mancherebbe.
    Potete prendermi 2 baguette e uma brioches alla crema? Grazie

  2. Risicare per cosa? Un S3 e un Note 2 di alluminio?
    Le caratteristiche hardware sono più o meno le stesse (RAM a parte, il note 2 ne ha di più).
    E a leggere in giro pare che dai benchmark il 5s é più lento di un 5% rispetto al 6, pensa il 6 plus che deve gestire il doppio di pixel…

  3. sblonci ultimo avviso, un altro intervento come questo e ti banniamo.
    Sei già stato ripreso in passato.
    Se non ti interessa l’iPhone e compagnia bella frequenta altri blog.

  4. Io mi informo perché lavoro nel settore e devo stare aggiornato.
    Ho avuto tutti gli iPhone fino al 4. Quando é uscito il 4s ho deciso di aspettare, avevo già il 4 e dovevo cambiare il 3Gs. Avere 4 e 4s aveva poco senso così ho deciso di provare android. Quando é uscito il 5 sono andato all’Apple store con il 4 e un galaxy nexus. Ho confrontato quest’ultimo con l’iPhone 5 e in mese dopo ho deciso di prendere il Note 2 che costava circa la metà e offriva molto di più. Poi é uscito il 5s, e il Note 2 offriva ancora di più, ora escono 6 e 6s, il note 2 ormai é superato ma su molte caratteristiche é a pari con il 6 plus.
    A vedere i primo benchmark tra 5s e 6 l’aumento prestazionale é molto basso.
    Trovo iOS molto chiuso, ma col jailbreak si é sempre rimediato.
    Apple sta facendo un tentativo di colmare tutto il ritardo sullo sviluppo accumulato dormendo sugli allori sfruttando e spremendo le idee lasciate da Steve Jobs.
    Apple ha perso troppo tempo mentre gli altri si davano da fare.
    Come caratteristiche tecniche hardware hanno colmato abbastanza, ma a funzionalità sono ancora troppo indietro. Come qualità hardware e materiali sono anche calati (basta vedere i tasti home del 4, il tasto power del 5, o gli iPhone 5 che si piegavano…). A qualità costruttiva HTC e Sony hanno ampiamente colmato il gap. Come fotocamera HTC ha fatto scelte strane, ma LG ha fatto grossi passi, Sony sta su un altro pianeta, e produce i sensori per mezzo mondo, anche per Apple. Quello che manca é tutto il , l’usb otg, l’mhl, ecc.

  5. obi-wan ma cosa stai dicendo?
    Sei ancora uno dei pochi che va a confrontare le specifiche tecniche?Ma se samsung mette 50 GB di ram e processori con 20 core e poi i telefoni non vanno…..sulla carta possiamo scrivere quello che vogliamo ma poi conta l’utilizzo del dispositivo e mi spiace ma al note 4 ed al galaxy s5 va ancora più forte il Moto G o Moto X, che sono dei pure android, non quelle baracche che vende samsung.
    Meglio un processore da 1 Ghz e 1 GB di ram ma su un device ottimizzato col software che 30 di ram e processori astronomici e poi non c’è ottimizzazione col software, come avviene su samsung. Una casa che vende telefoni a 700 euro che non riesce nemmeno a tenersi a pari col le ultime versioni di android….ma dai…

  6. Vero, perché prendere una M3 quando anche la panda 100hp ha 4 ruote…
    La touchwiz é pesante, ma basta cambiare launcher e in 5 minuti si risolve e puoi personalizzare ogni cosa (su ios ci han messo 4 anni per lasciarti mettere lo sfondo e poi é finito tutto li).
    Il note 2 fa cose che l’iPhone 6 plus ancora non fa.
    Apple ha come nokia, poche innovazioni alla volta, e si é visto che fine ha fatto nokia…
    E comunque non sto dicendo che Samsung sia meglio. Io ho un Sony,completamente in metallo e vetro, ma non vetraccio stile Apple che se ti casca é la fine, ed é anche impermeabile ad acqua e polvere. É 1 mm e mezzo più sottile del 6plus ma monta una batteria più grande, anche lo schermo é più grande di 1 pollice, ma le dimensioni sono di poco superiori.
    A proposito, vogliamo parlare di ottimizzazione delle dimensioni? L’iPhone 6 é grosso quanto un LG G3 che però monta uno schermo 2k da 5,5 pollici. Il note 4 da 5,7 é decisamente più piccolo del 6 plus. Persino l’huawey mate 7 da 6 pollici é grosso uguale, ma costa circa 300 euro.

  7. La gente che usano un cell con Android non capiscono nulla su Apple. é tutto diverso, un altro mondo! è come se la gente giudicasse che la macchina di Fiat Punto come se fosse uguale Lamborghini invece no! Quella gente che amano tanto Android avranno imparato il significato dell’ignoranza… Samsung ha copiato tutto quello di Apple, ma ora Apple hanno vinto, e Samsung stanno perdendo! Tanti auguri per quelli che dicono se Note 2 fosse il migliore del mondo, ma dal mio punto di vista, è ridicolo… le mie sincere condoglianze per quelli che amano Android e odiano Apple

  8. Tu invece che manco sai parlare italiano sei tanto intelligente…
    Io ho usato il primo iPhone (in prestito per poco tempo) il 3g, il 3gs e il 4 per in totale di circa 5 anni, sono arrivato fino a ios 7. Per cui dire che non conosco nulla é non capire cosa so legge perché l’ho pure scritto prima.
    Così come aver capito che il note 2 é lo smartphone migliore non l’ho mai detto, ho detto che sotto molti aspetti l’iPhone 6 plus non offre molto di più.
    Samsung ha copiato da Apple? In passato probabilmente si. Apple sta copiando da android ora? Decisamente si.
    Apple ha perso tutto il vantaggio che aveva? Sicuramente, ed é persino stata superata dalla concorrenza.
    Apple venderà milioni di iCosi? Sicuramente. Riescono a campare vendendo a caro prezzo hardware non al top. Buon per loro.
    Apple camperà di rendita ancora per molto? Credo di no. Nel settore tablet é già stata surclassata. Steve era lungimirante, morto lui, purtroppo, non hanno trovato un successore.
    Questi 2 iPhone sono comunque la dimostrazione che ci stanno provando a limitare i danni.

    1. Vai a dire tuo nonno che non capisci un cavolo!!!!! Sei soltanto un somaro che vieni qui a fare lo spam e spero che ti verrà bannato a vita!!!! SFIGATO!!!

  9. Grazie a tutti per aver rovinato l’articolo.
    Jacopo che si è fatto un culo così per fare il live, sarà contento di vedere che tipo di utenti abbiamo.
    Senza parole…

  10. Ma ragazzi prendere posizioni Apple vs. Samsung pensate sia necessario?
    Se apprezzassimo solo il sapore tecnologico del tutto no?

    Bha…

  11. Ragazzi bravissimi! La prova in tasca è, nella sua semplicità, l’unica cosa che mi interessava e voi siete stati gli unici a pensarci e mostrarcela!

  12. Il fatto é che qua se uno la pensa diversamente é quello cattivo/ignorante/deficiente/ecc.

    Se qualcuno non ha capito una battuta alla prima lettura, dovrebbe rileggersela, non offendersi, perché qualcuno ha detto “sono responsabile di ciò che dico, non di quello che capisci”.
    Dai benchmark postati da voi l’iPhone 6 é solo leggermente più veloce del 5s, e completamente in linea con la concorrenza dello scorso anno che monta snapdragon 800.
    IOS é ottimizzato meglio? Si, ma ci vuole poco, é come windows phone o i mac. L’hardware é molto più ristretto.
    É più facile da usare? Indubbiamente, ma é quasi a pari con windows phone a semplicità.
    Costa il doppio rispetto a quello che offre? Fino all’anno scorso si, quest’anno solo in 30-40% in più. É un male? Per loro no, per i consumatori si, così anche la concorrenza alza i prezzi.
    IOS ha un parco software ancora leggermente superiore perché Apple se la é giocata bene con gli sviluppatori, ed avendo hardware molto più ristretto é anche molto più semplice sviluppare per ios, ma questo in diversi casi vuol anche dire software di scarsa qualità, fortunatamente Apple controlla e ne passa poco. Su android é più in disastro sviluppare, ci sono molte più variabili e i controlli prima della pubblicazione sono inferiori.
    IPhone e iPad sono un disastro per gli accessori, se non paghi la tangente non ti certificano l’hardware e addirittura te lo bloccano, inoltre il ventaglio é molto più ristretto, ci sono una miriade di accessori e li trovi pure in panetteria, ma ci si limita a custodie, auricolari caricabatteria e molto poco altro. Android con un adattatore da 3 euro (apple te lo farebbe pagare 50…) lo colleghi più o meno a qualsiasi cosa, tastiere mouse, chiavette USB, hard disk, gamepad, schede di rete, webcam, stampanti, televisori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.