Apple acquista Swell per 30 milioni di dollari

Da alcuni giorni circolava la voce secondo cui Apple sarebbe stata intenzionata ad acquistare la società sviluppatrice dell’applicazione Sweell, ieri l’azienda di Cupertino ha annunciato l’acquisizione al Wall Street Journal….
Swell é una applicazione che consente all’utente di ascoltare la radio e gestire i propri podcast dall’iPhone o dall’iPad, in Italia non é particolarmente conosciuta ma negli Stati Uniti deve aver avuto un successo abbastanza elevato per spingere Apple ad acquistarla.
Stando al Wall Street Journal Apple avrebbe pagato ben 30 milioni per acquisire Swell anche se al momento, togliendo il prezzo d’acquisto, non si sanno altre informazioni dal punto di vista finanziario.
 
Dal momento in cui l’acquisizione é stata ufficializzata sia il sito sia l’applicazione di Sweell sono stati chiusi e all’apertura compare un messaggio di ringraziamento degli sviluppatori verso tutti gli utenti che hanno usato l’applicazione durante tutti gli anni passati.
 
Al momento non é ancora chiaro a cosa servirà questa acquisizione per Apple, possiamo soltanto immaginare che in qualche modo questa possa servire per migliorare l’applicazione Podcast che viene installata di default con iOS 8.
Durante gli ultimi mesi sono state molte le acquisizioni da parte di Apple, quella di Beats é quella che meglio abbiamo avuto modo di conoscere, segno probabilmente, che l’azienda ha ancora voglia di migliorare e di introdurre nuove funzioni per i suoi prodotti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.