iPhone SE: ritorno al passato? [Giorno 0]

Chi ci segue su Facebook ha avuto modo di vedere ieri pomeriggio il nostro video unboxing in cui abbiamo mostrato l’iPhone SE, l’ultimo prodotto dell’azienda di Cupertino. In questo primo articolo andiamo a vedere le nostre opinioni dopo 24 ore di utilizzo…

iPhone SE

Quando Apple ha presentato l’iPhone SE, sono stato piuttosto scettico riguardo all’utilità di questo device.
Viste le tendenze del mercato attuale, con dispositivi muniti di display sempre più grandi sembrava infatti un controsenso tornare al passato e rilasciare un iPhone da 4 pollici.
Leggendo i vari commenti su forum e social network gli utenti si sono divisi tra coloro che credono che Apple abbia pensato agli utenti mettendo in commercio questo device, dato che, ad un prezzo più basso del vecchio 5S si ha ora un telefono con hardware di ultima generazione e coloro che invece vedono il tutto come l’ennesimo modo per guadagnare.

Fatto sta che gli utenti Apple continuano ad acquistare device da 4 pollici, nel 2015 ne sono stati venduti 30 milioni e questo dato è destinato ad aumentare nel 2016.
Per capire meglio l’utilità di questo dispositivo ho deciso di acquistarne per poi recensirlo.

Quando ho aperto la scatola dell’iPhone SE è stato come un salto nel passato, mi sembrava di rivivere il momento in cui circa 3 anni fa scartavo il mio primo iPhone, un 5, che aveva introdotto un cambiamento che all’epoca sembrava assurdo ovvero un display da ben 4 pollici.
Normalmente utilizzo un iPhone 6S Plus e devo dire che prendere in mano l’SE è stato abbastanza divertente, il dispositivo infatti sembrava un vero e proprio giocattolino, lo schermo a prima vista, nel momento della configurazione appariva veramente troppo piccolo così come i tasti sulla tastiera e pensare che 3 anni fa credevo che i 4 pollici fossero una dimensione perfetta per lo schermo di uno smartphone.
Messa da parte la dimensione dello schermo, quello che mi ha stupito positivamente è stato il peso del dispositivo, non sembra infatti di avere in mano un telefono, soprattutto se facciamo un confronto con il fratello maggiore.

Terminato il setup e scaricati tutti i dati necessari sull’iPhone, ho iniziato ad utilizzare questo dispositivo al posto del mio solito smartphone.
Tornare indietro ad un device “piccolo” dopo qualche ora di adattamento, non è stato troppo complicato, la componente che maggiormente mi sta dando “problemi” è sicuramente la tastiera dato che i tasti sono decisamente più piccoli rispetto a quelli presenti sul 6 Plus, in ogni caso credo che basteranno alcuni giorni per riabituarsi.

Come abbiamo detto, internamente l’iPhone SE è quasi del tutto identico all’iPhone 6S e questo hardware permette di avere un sistema fluido, veloce, privo di scatti e impuntamenti.
Dal punto di vista hardware ci sono due mancanze piuttosto evidenti che sono il 3D Touch e il Touch ID di seconda generazione.
La mancanza del 3D Touch non si è fatta sentire più di tanto, personalmente utilizzo questa tecnologia solamente per richiamare l’app switcher, per muovermi nel testo grazie alla gesture presente sulla tastiera e per chiamare rapidamente i contatti preferiti, tutte queste azioni possono essere svolte con una perdita di tempo minima anche senza usare una pressione più forte sullo schermo.
Quello che mi è mancato maggiormente è stato il touch ID di seconda generazione che Apple ha inspiegabilmente deciso di non integrare negli ultimi device. Lo sblocco dell’iPhone 6S infatti risulta essere fulmineo, certe volte anche troppo dato che che capita di arrivare alla homescreen perdendosi le notifiche.
Il Touch ID dell’iPhone SE risulta essere leggermente più lento e soprattutto capita varie volte di non riuscire a far identificare la propria impronta.

Per il resto, dopo una giornata di utilizzo non posso che essere soddisfatto della batteria e sinceramente non riesco a capire come abbia fatto Apple ad ottenere un simile risultato. Per il momento non approfondiremo la questione e mi prendo qualche giorno per fare test più approfonditi.

Quali sono le vostre opinioni riguardo a questo dispositivo? Siete interessati all’acquisto? Fateci tutte le domande che volete tramite i commenti!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.