Safari va in crash su iOS e OS X? Vediamo come risolvere!

Da questa mattina è presente uno strano bug su molti dispositivi iOS e sui computer Mac con OS X che porta ad un crash improvviso di Safari, nell’attesa che venga risolto da Apple vediamo come fare per risolvere questo fastidioso problema.

safari

Numerosi utenti nelle ultime ore hanno segnalato dei crash saltuari utilizzando il browser Safari su iOS e su OS X. Il problema si verifica quando si tenta di scrivere un URL nella barra degli indirizzi o si prova ad effettuare una ricerca, non appena viene premuta la barra il browser va in crash e si chiude.

Il bug sembra essere dovuto a dei problemi nei server di Apple che non interpretano correttamente il completamento automatico delle ricerche e mandano in crash il browser, vediamo quindi come risolvere in attesa di una soluzione da parte di Apple.

Sui dispositivi iOS basterà disabilitare l’opzioneSuggerimenti di Safari“, che troviamo nel menù Impostazioni -> Safari

File 27-01-16, 14 54 37

Su OS X si può risolvere in due modi, abilitando la navigazione privata oppure entrando nelle Preferenze di Safari e disattivando la voce “Includi i suggerimenti del motore di ricerca“.

Schermata 2016-01-27 alle 15.05.57

Avete anche voi questo problema utilizzando il browser Safari? A me questa mattina è capitato sul mio iPhone 6s Plus con iOS 9.3 beta ma sul Mac no… Fatecelo sapere attraverso i commenti!


3 commenti

  1. Anch’io ho avuto il medesimo problema si IOS 9.0.2 con jailbreak ma non sul Mac. Risolto con il vostro consiglio. Grazie mille

  2. Ho avuto pure io lo stesso problema l’altro ieri su 10.11.3. Nel mio caso svuotare solo cache e cron., disattivare quasi tutte le impostazioni da preferenze non ha funzionato.

    Per chi dovesse avere ancora problemi come me consiglio questa guida per resettare Safari come da primo avvio:
    http://www.macissues.com/2015/06/22/how-to-fully-reset-safari-on-your-mac/

    Remove Safari’s configuration folder:

    Open the Go menu in the OS X Finder
    Hold the Option key and choose the Library option that appears
    Move the “Safari” folder in here to your desktop

    N.B. – In questa cartella (Safari/LocalStorage) sono salvati tutti i preferiti. Per sicurezza prima di effettuare queste operazioni ho spento il wifi, non volevo che iCloud pensasse che stessi cancellando i preferiti e facesse lo stesso su iphone) e prima di riconnettermi ho reinserito la cartella LocalStorage al suo posto.

    Remove Safari’s window state:

    Open the Library > Saved Application State folder
    Locate the “com.apple.Safari.savedState” folder
    Move this folder to the trash

    Remove Safari’s application caches:

    Open the Library > Caches folder
    Locate all folders that begin with “com.apple.Safari”
    Move these folders to the trash.

    Remove Safari Cookies configurations:

    Open the Library > Cookies folder
    Remove the file called “com.apple.Safari.SafeBrowsing.binarycookies”

    Remove Safari’s preferences:

    Open the Library > Preferences folder
    Remove any file that begins with “com.apple.Safari”

    Remove user plug-ins:

    Go to the Library > Internet Plug-Ins folder
    Move all items from this folder to your Desktop (or elsewhere)

    Remove global plug-ins:

    Go to the Macintosh HD > Library > Internet plug-ins folder
    Move all items out of this folder except the following plug-ins:

    “Default Browser.plugin
    iPhotoPhotocast.plugin
    Quartz Composer.webplugin
    QuickTime Plugin.plugin”

    Un problema simile mi si era verificato anche con iCloud Drive, che mandava in crash l’intero sistema. Il problema risiedeva nella gestione della struttura delle cartelle e sottocartelle. Cancellati i file delle preferenze e ricostruito il suo “database” ha smesso di dare problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.