SafeStrat: un progetto rivoluzionario in stile “custom recovery” nato dalla collaborazione tra Comex e CoolStar

La collaborazione tra Coolstar e Comex potrebbe, sotto gli auspici dell’intera comunità jailbroken portare alla nascita del primo e proprio recovery tool per iOS con funzioni molto simili a quanto da anni siamo abituati a vedere sui terminali Android.

safestrat_intro

SafeSrat, questo è il nome del tool che potrebbe genuinamente rivoluzionare la concezione alle spalle del jailbreak rendendo l’intera procedura estremamente più stabile e sicura.

Si tratta chiaramente di un proof-of-concept appena nato, eppure le premesse sono ottime: nella foto diffusa da CoolStar vediamo l’interfaccia quasi magica di un “iOS Recovery Utilities” in esecuzione su un iPhone 6 – e dunque su un Chip A8 con Architettura a 64bit.

sfstrt

Se il progetto dovesse andare in porto si assisterebbe ad una svolta epocale – e il termine, perdonatemi, non è affatto esagerato! – nella gestione di tutte le procedure legate al jailbreak: si potrebbe anzitutto dimenticare il triste destino dei boot loop infiniti che costringono gli utenti al consueto ripristino con conseguente aggiornamento e perdita del jailbreak e si aprirebbero nuovi orizzonti per quanto riguardo l’utilizzo dei certificati SHSH per i downgrade.

Per chi non avesse mai “smanettato” con un terminale Android basti pensare a questo ipotetico tool come una sorta di ancora di salvezza che avviandosi prima del sistema operativo vero e proprio consente di avere accesso completo al dispositivo, con privilegi tali da consentire applicazioni fino ad ora impensabili per l’utente comune.

Per ora non ci è dato sapere altro su questo progetto, ma naturalmente vi terremo aggiornati non appena dovessero essere rilasciate altre informazioni in merito.


3 commenti

    1. Potrebbe di fatto renderli nuovamente utilizzabili al fine di eseguire il downgrade anche sui dispositivi piú recenti con architettura a 64bit 😉

  1. Purtroppo x chi come me si è trovato con un dispositivo nuovo (iphone 5s) con fw 7.1.2 e venendo da un 5C con iOS 8.1.1 (firme ormai chiuse) non potrebbe comunque installare un iOS 8…
    per effettuare il Jail…….
    Wally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.