[GUIDA] Come eseguire il Jailbreak di iOS 8.1.2 su Mac con PP

A sorpresa oggi è stato rilasciato il Jailbreak di iOS 8.0/8.1.2 per Mac, questo nuovo tool è stato realizzato da un nuovo team che si firma con il nome “PP”. Il processo di Jailbreak è sicuro e sfrutta gli exploit utilizzati da Taig, vediamo quindi come eseguirlo sui dispositivi compatibili.

jail812

Lista dei Dispositivi Compatibili:

  • iPhone 4s
  • iPhone 5
  • iPhone 5c
  • iPhone 5s
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPod touch 5G
  • iPad 2
  • iPad 3
  • iPad 4
  • iPad Air
  • iPad Air 2
  • iPad mini
  • iPad mini 2
  • iPad mini 3

Requisiti:

  • Un computer con Mac OS X
  • iTunes installato nel computer
  • Un dispositivo compatibile con iOS 8.1.2 (8.0, 8.1, 8.1.1)
  • Tool per il Jailbreak PP <- DOWNLOAD (47.1 Mb) ->

Procedimento:

Prima di procedere con l’operazione di Jailbreak vi consigliamo di effettuare un backup del vostro dispositivo con iTunes, nel caso qualcosa andasse storto.
  • Prima di avviare l’applicazione PP dovrete disattivare il servizio Trova il Mio iPhone (Impostazioni –> iCloud –> Trova il Mio iPhone) ed attivare la Modalitá Aereo.

trovaiphone

  • Se avete un codice di sblocco o il Touch ID attivato per sbloccare il vostro dispositivo, dovrete procedere alla disattivazione (Impostazioni –> Touch ID e codice –> Disabilita Codice).

codiceblocco

 

  • Scaricate il tool PP dal link indicato in precedenza, aprite il file .dmg e copiate il programma nella cartella applicazioni del vostro Mac.

ppapp

  • Disattivate la spunta dalla check box presente in basso a sinistra, in questo modo bloccherete l’installazione di un market alternativo cinese.
  • Collegate il vostro dispositivo al Mac, attendete che venga riconosciuto e cliccate sul pulsante Jailbreak, presente in mezzo alla finestra del tool.

checkboxpp

  • Ora aspettate che vengano effettuati i vari passaggi per eseguire il Jailbreak, al termine vedrete una spunta di colore verde per segnalare che tutto è andato a buon fine.

jailmac

  • Alla fine della procedura il vostro dispositivo verrà riavviato e vi ritroverete l’icona di Cydia nella vostra Springboard!
  • Se avete eseguito tutto il procedimento correttamente potete procedere alla riabilitazione del codice di sblocco e della funzione Trova iPhone.

Fateci sapere se eseguirete la procedura utilizzando i commenti qui sotto!


5 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.