[Recensione Applicazione] Facebook Groups, buona soluzione per migliorare la collaborazione tramite gruppi

Nei giorni scorsi una nuova applicazione dedicata ai servizi offerti da Facebook ha fatto la sua comparsa in AppStore e dopo qualche giorno di prove e di utilizzo quotidiano siamo piacevolmente sorpresi nel dichiararne l’efficacia, specie dato il trend negativo che l’applicazione ufficiale sembra percorrere ciclicamente.

fbgintro

L’applicazione in oggetto prende il nome di Facebook Groups e come potete intuire facilmente dal nome è interamente e azi, unicamente! – dedicata alla fruizione dei contenuti pubblicati all’interno dei Gruppi cui siamo iscritti.

fbg_1

Interfaccia Utente

L’interfaccia offerta da Facebook Groups è decisamente sobria e stranamente rapida nel caricamento per essere una delle applicazioni sviluppate da Facebook che solitamente non godono di buona fama all’interno dell’AppStore.

fbg_notifiche

La schermata inziale raggruppa semplicemente tutti i gruppi di cui facciamo parte con delle icone che ricordano molto le famigerate Chat Heads: un piccolo badge in blue mostra il numero di messaggi non letti per ciascun gruppo.

fbg_infogroup

Nella barra inferiore un gruppo di icone, de tutto simili a quelle presenti nell’applicazione ufficiale, consentono la visualizzazione delle Notifiche e l’accesso alle Impostazioni.

Praticità e Funzionalità

L’elevata differenziazione di opzioni selezionabili tramite le Impostazioni rende questa applicazione estremamente facile da usare e al tempo stesso estremamente funzionale.

fbg_notificheapp

L’utente potrà infatti decidere per ciascun gruppo non soltanto se ricevere o meno Notifiche ma anche la tipologia di queste ultime.

Per ciascun gruppo infatti si potrà scegliere di ricevere una notifica per qualsiasi post, per i soli post in evidenza o per i soli post provenienti dai nostri amici.

fbg_silenzia

Inoltre, come accade anche mediante Facebook Messenger, l’utente avrà la possibilità di “silenziare velocemente tutte le notifiche da parte di tutti i gruppi elencati scegliendo due comodi intervalli di tempo: da un’ora fino alle ore 8:00 del giorno successivo.

Resa Complessiva

Vi è poi da segnalare l’ottimo tutorial iniziale che guida con efficacia l’utente verso la messa in opera di Facebook Groups, descrivendo ciascuna delle opzioni principali disponibili all’interno dell’applicazione.

fbg_accesso

Nel complesso Facebook Groups sorprende per la sua praticità e per la sua fluidità durante l’utilizzo: unico vero neo è la mancanza di una versione compatibile per iPad, che sicuramente interesserebbe moltissimi utenti.

fbg_tut1

Nelle prove effettuate è emerso qualche lieve “problema di convivenzatra Facebook Groups e Facebook Messenger. Se infatti entrambe le applicazioni sono configurate per inviare notifiche sui gruppi di cui facciamo parte è possibile che alcune di queste vadano perse oppure che vengano duplicate sulla LockScreen.

Disponibile gratuitamente in AppStore potrebbe ben presto diventare l’applicazione preferita da tutti gli utenti che partecipino a numerosi gruppi e non vogliano mai perdere di vista i contenuti ospitati al loro interno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.