Apple sta testando un nuovo tipo di ricerca delle app sul suo store

Stando ad alcuni screenshot circolati nelle scorse ore sembrerebbe che Apple sia intenzionata ad apportare un piccolo cambiamento all’interno del suo store introducendo la possibilità di visualizzare facilmente delle ricerche correlate a quella effettuata da noi….

1395721328-2014-03-25-at-05-20-47-app

Qualche ora fa, tramite Twitter Olga Osadcha ha rilasciato uno screenshot che mostra la classica schermata di ricerca delle applicazioni presenti in App Store. La cosa che salta all’occhio è lo spazio bianco presente sotto alla barra dove noi utenti scriviamo l’app da scaricare. All’interno di questo nuovo spazio sono presenti delle ricerche correlate a quella che abbiamo effettuato.

Sembrerebbe, stando ai primi rumors che Apple abbia introdotto questa novità per aumentare la possibilità per gli utenti di scoprire nuove applicazioni presenti nello store.

BjiN8TbCQAA44CR

Come possiamo vedere negli screenshot, una volta cercata una applicazione troveremo proprio sotto alla barra di ricerca dei suggerimenti, cercando “time planner” ad esempio comparirà “time schedule” e “daily organizer“. Cliccando su uno di questi suggerimenti si aprirà una nuova pagina di ricerca all’interno dell’App Store dove sarà presente proprio quel genere di applicazioni.
Questa nuova funzione introdotta da Apple nasce probabilmente in seguito all’acquisizione dell’azienda Chomp conosciuta per gli algoritmi di ricerca delle applicazioni. Il primo cambiamento evidente dopo questa acquisizione fu rappresentato dalla nuova visualizzazione “a schede” delle applicazioni e la novità svelata oggi sarà con ogni probabilità la seconda visibile da noi utenti.

Al momento non abbiamo ancora avuto modo di provare questa funzione dato che pare che sia utilizzabile soltanto sugli iPhone montanti iOS 7.1, non è ancora presente su iPad e neanche sullo store accessibile da PC/Mac.
Se avete già iOS 7.1 e avete provato questa funzione diteci cosa ne pensate….


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.