Le consegne dei nuovi iMac slitteranno fino all’inizio del prossimo anno?

Nonostante Apple, durante la presentazione di tre settimane fa, affermava di rilasciare il nuovo modello di iMac da 21.5″ entro la fine di novembre e la versione da 27″ entro fine anno, secondo il sito francese MacBidouille, ciò non è possibile e il tutto potrebbe slittare ad inizio 2013.

Per saldare i componenti del nuovissimo pc di casa Cupertino, sono necessarie tecniche avanzate di saldatura, le quali ovviamente, richiedono più tempo. Ad aggravare maggiormente i ritardi ci sono anche i pannelli LCD, il cui processo produttivo sta risultando più lento del previsto.

Lo stesso Tim Cook, durante la comunicazione dei risultati dei guadagni, ha spiegato i vincoli che la società si troverà ad affrontare: ci sarà sicuramente una forte richiesta da parte dei consumatori che, molto probabilmente, non potrà essere gestita ed evasa in tempi ragionevoli. Ci sarebbe dunque troppo poco tempo per assemblare così tanti computer!



Fonte: MacRumors


1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.