Il tool SAM ha smesso di funzionare: Apple ha corretto la falla!

Soltanto pochi giorni fa era stato rilasciato il tool SAM, in grado di effettuare l’unlock della baseband di qualsiasi che iPhone, che subito Apple ha corretto la falla che permetteva questa operazione.

Sembra dunque che Apple abbia chiuso la falla nel sistema di attivazione degli iPhone. Dico “sembra” perchè non si ha ancora una conferma ufficiale dal Dev Team o da qualche altra figura importante nel mondo del jailbreak, ma si hanno semplicemente le esperienze degli utenti, che lamentato appunto lo stop al funzionamento di SAM.

L’unica notizia positiva è che chi ha effettuato il salvataggio dei ticket per la propria SIM manualmente o con Redsn0w può, anche dopo un ripristino, a condizione di avere un iPhone jailbroken, mantenere l’unlock per la determinata SIM per la quale è stato effettuato. In una prossima guida vedremo il giusto procedimento per ripristinare i ticket precedentemente salvati.

Dunque, per chi non l’avesse ancora fatto, consigliamo vivamente di salvare i ticket.

[via]


7 commenti

  1. Come non detto.. La gevey non funziona, usa lo stesso exploit di sam.. Ció nonostante applenberry continua a venderla.. Ma che bravi… Poi con tutta calma se segnali ti rimborsano… I furboni.. L’unlick da parte dei gestori è un’impresa epica porca put… Bah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.