Dopo il debutto dell’iPhone 5s e del suo lettore Touch ID per le impronte digitali, ecco passare qualche mese che Samsung lancia il suo primo smartphone che adotta un nuovo sensore per il riconoscimento delle impronte digitali. Stiamo parlando del Galaxy S5, che come sappiamo è stato presentato il mese scorso e la sua uscita è prevista per Venerdì 11 Aprile.

galaxy-s5-iphone-5s

In un video piuttosto nervoso mostrato in rete, il Chaos Computer Club (alias per l’occasione: Biometrics Hacking Team) si è arrogato nelle scorse ore il merito di aver già violato il Touch ID del nuovo iPhone 5s utilizzando l’immagine ad alta risoluzione di un’impronta digitale…

touch-id

Una delle “pietre miliari” del prossimo iPhone 5S è sicuramente il Sensore Biometrico Touch ID che, tra paure e psicosi di massa, ha fatto molto parlare di se nelle ultime settimane per via dei suoi utilizzi innovativi in ambito iOS7. A pochi giorni dalla presentazione negli store dei nuovi modelli di iPhone sono in molti a chiedersi come potrà Apple permettere agli utenti di appurarne l’efficacia e i metodi di funzionamento.

touchid-struttura

A poche ore dalla conferma, da parte del Wall Street Journal, della presenza del sensore per le impronte digitali all’interno del tasto Home dell’iPhone 5S, il noto blog Francese Nowhereelse ha pubblicato quella che pare essere la copertina del libretto di istruzioni del nuovo smartphone. Nome in codice del sensore: Touch ID.

iPhone-5S-user-guide-600x300

Lo scorso giovedì alcune nuove immagini del presunto pulsante home dell’iPhone 5S avevano messo in luce la presenza di una possibile rifinitura argentata attorno al perimetro ma uno sguardo approfondito alla tecnologia della AuthenTec indicherebbe una funzione ben più importante che il semplice abbellimento estetico.

home-130905-1

Ming-Chi Kuo, analista della KGI Securities già noto per le molte previsioni azzeccate sui prodotti Apple in uscita, ha di recente diramato una nuova nota agli investitori, nella quale indica che il tasto Home del prossimo iPhone 5S, che includerà un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali, sarà convesso e ricoperto con uno strato di vetro zaffiro.

authentec

A tre settimane dalla beta 3, Apple ha rilasciato nelle scorse ore la quarta beta di iOS 7. Al netto degli attesi miglioramenti grafici e prestazionali al sistema operativo, è emersa una novità particolarmente degna di nota…

5s-fingerprint

Molti tecnici del settore si aspettano che Apple implementi un sensore di riconoscimento dell’impronta digitale a partire dall’iPhone 5S. Il sensore andrebbe ad essere posizionato sotto il tasto Home, con un design intuitivo che per i concorrenti diretti (Android e Windows Phone in primis) sarà difficile da riprodurre.

fingerprint-130116

Secondo NFCWorld, AuthenTec avrebbe venduto la propria divisione per le Soluzioni di Sicurezza Integrate (ESS) alla Inside Secure, per una cifra di circa 48 milioni di dollari, lasciando ad Apple adesso le decisioni per l’assetto di sviluppo delle tecnologie di FingerPrint e di gestione dell’identità!