Nel corso degli anni abbiamo assistito ad una miriade di emendamenti decisamente contro intuitivi per quanto riguarda la gestione della musica regolarmente acquistata su supporto ottico all’interno del proprio computer, ma una nuova sentenza della corte inglese potrebbe presto rappresentare un nuovo triste primato.

ukban

Visto l’oramai appuntamento classico con le promozioni della IGN desideriamo segnalarvi che a partire da oggi, e per un numero limitato di dispositivi, è possibile ottenere gratuitamente un codice redeem per Batman: Arkam City Lockdown.

[app url=”https://itunes.apple.com/it/app/batman-arkham-city-lockdown/id459850726?mt=8″]

Scrivere è in generale una passione ma anche un’arte poiché presuppone la conoscenza della lingua italiana, ahimè sempre più spesso bistrattata e depauperata dei suoi contenuti specie nelle pubblicazioni su web, e nel nostro caso anche di quella inglese per poter attingere a notizie e pubblicazioni internazionali.

Sfortunatamente, negli ultimi tempi, l’App Store sta aprendo le porte ad un gran numero di applicazioni palesemente copiate dai titoli più  famosi, come Angry Birds o Clear. Sembra, comunque, che Apple stia correndo ai ripari, bloccando tutte le “fake” app incriminate.

Ogni grande innovazione è da sempre stata vittima dell’emulazione, e come successo ai precedenti dispositivi di casa Apple, anche l’iPhone 4 è stato vittima del fenomeno del clonaggio. Oggi vi vogliamo proporre le immagini dell’ultima e più incredibile imitazione del nostro gioiellino, naturalmente Made In Cina: