[Cydia] ClassicLockScreen propone un ritorno alle origini con la LockScreen di iOS 6

Tra le tante innovazioni grafiche introdotte da iOS 7, la radicale trasformazione della LockScreen è stata probabilmente una delle caratteristiche che hanno dapprima interessato e poi annoiato i molti utenti amanti degli scheumorfismi di iOS 6.

lockintro

Tuttavia, come spesso accade in questi casi, un piccolo tweak da poco rilasciato sul Cydia Store consentirà a tutti gli appassionati dello stile retrò di poter tornare ad utilizzare la classica interfaccia per la Lock Screen completa di controlli musicali e tastierino numerico per il codice di sblocco utilizzata da iOS 6.

lockgen

ClassicLockScreen infatti porta su iOS 7 la classica grafica per la Schermata di Sblocco ampiamente utilizzata in iOS 6 ed iOS 5: non soltanto il classico slider, ma anche il pulsante per la Fotocamera e il tastierino per l’immissione della password di sblocco sono stati adattati quasi perfettamente per rimpiazzare le normali grafiche di iOS 7.

 locksettings

Tramite le Impostazioni potrete accedere ad una semplice schermata di configurazione mediante la quale personalizzare alcune piccole opzioni messe a disposizione da ClassicLockScreen, come ad esempio la visualizzazione dei secondi nell’orologio visualizzato in LockScreen.

 lockvolume1

Purtroppo però gli adattamenti non sono perfetti, e questo potrebbe rendere ClassicLockScreen alquanto fastidioso da usare: nella schermata di accesso alla fotocamera, ad esempio, una piccola area in prossimità del bordo superiore dello schermo sembra “bloccarsi” impedendo la corretta visualizzazione dell’applicazione.

lockfoto

Oppure nella LockScreen,durante l’utilizzo dei controlli musicali, l’attivazione dello Slider per il Volume comporta anche l’apparizione del classico HUD Volume e la guida dello slider non visualizza correttamente i parametri di ombreggiatura e colore tradizionali.

 lockvolume2

Malgrado la mia personale – e ormai risaputa – riluttanza nei confronti di iOS 7, mi vedo costretto a non poter consigliare pienamente il “ritorno alle origini” proposto da ClassicLockScreen a causa non solo di queste piccole e fastidiose imperfezioni grafiche ma anche e soprattutto per via dell’aspetto un po’ funereo che esso conferisce allo schermo dei nuovi iPhone.

Ciò non toglie che l’idea alla base del tweak sia ottima: credo tuttavia siano necessari alcuni piccoli accorgimenti per renderlo perfettamente compatibile con iOS 7 e sovrapponibile alle interfacce di default.


2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.