[MWC 2014] Samsung presenta il nuovo Galaxy S5

Come era previsto Samsung ha svelato durante il WWDC tutti i suoi nuovi dispositivi, stiamo parlando in particolare del top gamma della casa coreana, il Galaxy S5 ma anche dei nuovi gear. Andiamo a vedere nel dettaglio tutte le novità….

201056-400-629-1-100-Samsung-Galaxy-S5-unpacked-5

Appena qualche ora fa Samsung ha presentato durante il Mobile World Congress di Barcellona il suo nuovo top gamma montante Android, stiamo ovviamente parlando del Galaxy S5.
Il nuovo dispositivo prodotto dalla casa coreana non si discosta molto dal precedente modello a livello di design e di caratteristiche tecniche, interessanti sono invece le feature dal punto di vista software.

Nei mesi scorsi si era parlato moltissimo del design del nuovo dispositivo, purtroppo i rumors non si sono avverati e i materiali utilizzati nella scocca non sono ancora paragonabili a quelli della concorrenza, ancora una volta è stata utilizzata la plastica che sul retro ottiene un effetto decisamente brutto da vedere.
Il fatto di utilizzare la plastica ha consentito però a Samsung di produrre un dispositivo completamente resistente all’acqua e alla polvere.

Samsung-Galaxy-S5-Gold1

Le due grandi novità del Galaxy S5 sono rappresentati dal sensore di impronte digitali presente sotto al tasto home che verrà utilizzato per i pagamenti con Paypal e molto probabilmente anche per lo sblocco del dispositivo, l’altra invece è rappresentata dal cardiofrequenzimetro presente sul retro, sotto alla fotocamera che vi consentirà di riconoscere il vostro battito cardiaco.

Dal punto di vista della fotografia sono stati fatti molti passi avanti, adesso potrete girare video in 4K a 30fps e in modalità HDR.
Interessante è anche la funzione Bambino che vi consentirà di bloccare l’utilizzo di determinate applicazioni per i bambini.

Samsung-Galaxy-S5-White

Riassumendo, le caratteristiche del dispositivo sono le seguenti:

  • Processore quad core Qualcomm Snapdragon 800AC da 2.5 GHz
  • 2 Gb di Ram
  • Batteria da 2800 mAh
  • Fotocamera posteriore da 16 Megapixel
  • Android 4.2.2 preinstallato
  • Display da 5.1 pollici con la stessa risoluzione dell’S4
  • Memoria interna da 16 o 32 Gb espandibile

Il dispositivo verrà lanciato sul mercato soltanto l’11 Aprile, al lancio saranno presente 4 colorazioni, nero, bianco, blu e dorato, al momento non si sa ancora il prezzo ufficiale di vendita.



Fonte: TheVerge


5 commenti

  1. Che poi questo sensore non ha niente a che vedere con il Touch ID, sia in termini di affidabilità, che di tecnologia che di praticità; è un semplice sensore a scorrimento, uguale a quello del Motorola Atrix e che addirittura funziona solo con swipe in verticale, cosa che costringe ad usare due mani per poterlo utilizzare! L’unico punto a suo favore è che viene utilizzato in più ambiti, ma anche questo punto è destinato ad essere superato da Apple con iOS 8 come dichiarato da Tim Cook.

  2. inoltre il sensore si può utilizzare solo con paypal e non con il google play, e nel momento in cui dovessi decidere di cambiare la rom per passare ad un sistema più pulito e veloce questo sensore diventerà inutile a meno di non installare tweak studiati appositamente per renderlo funzionante in determinati casi.

  3. Non comprendo e non condivido la scelta della Samsung di adottare il sensore per impronte digitali sull’s5 . Alla Apple questa tecnologia ha portato solo un sacco di grane per quanto riguarda l’affidabilità e il funzionamento ; e non é che abbia portato in compenso un successo eclatante del dispositivo ( mi pare che Siri avesse avuto più successo ) .
    La Samsung aveva invece adottato la tecnologia NFC molto più sicura ( ed originale come idea) che permette di sviluppare molte più applicazioni rispetto al sensore di impronte, non capisco perché al posto di implementare la tecnologia l’ha abbandonata .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.