P0sixspwn: Jailbreak Untethered per iOS 6.1.3 -> 6.1.5

Dopo svariati annunci e una grande attesa da parte degli utenti finalmente ci siamo: il Jailbreak per iOS 6.1.3 -> 6.1.5 è finalmente realtà grazie al lavoro di iH8sn0w, Winocm e SquiffyPwn.

posixpwn

Il tool, denominato P0sixspwn, è attualmente disponibile soltanto per gli utenti MAC OS X: l’utilizzo è piuttosto semplice e ricorda a per molti versi tool quali Evasi0n e Evasi0n7.

Download P0sixpwn

  • Versione Windows

Una volta installato l’applicativo eseguite il processo di jailbreaking cliccando sull’omonimo pulsante ed aspettate il termine delle varie fasi indicate a schermo.

Alcuni utenti su Twitter consigliano di non scaricare il Tool utilizzando Safari onde evitare problemi nell’estrazione e nell’esecuzione di P0sixpwn

Attualmente non sono note incompatibilità di sorta con qualsivoglia dispositivo, ad eccezione di alcuni modelli di iPod Touch di 5° Generazione: alcuni utenti hanno infatti segnalato delle difficoltà nel far riconoscere il dispositivo al Tool P0sixspwn.

Compatibilità

P0sixspwn è compatibile con le seguenti versioni di iOS:

  • 6.1.3
  • 6.1.4
  • 6.1.5

Il supporto per i dispositivi è attualmente esteso a tutti i modelli presenti sul mercato attualmente operanti con uno dei firmware elencati precedentemente.

Versione Windows

Attualmente la versione per gli utenti Windows è in corso di sviluppo e dovrebbe essere rilasciata nel corso delle prossime ore. Non appena disponibile provvederemo ad aggiornarvi mediante questo stesso articolo.



Fonte: iH8sn0w


47 commenti

    1. Pressappoco nessuna: quello è un pacchetto di aggiornamento per chi ha già il JB Tethered, mentre questo è il Tool che permette di effettuare il Jailbreak Untethered in modo diretto.

    1. Grazie a un tool in fase di sviluppo, puoi passare da iOS 7.0.4 a qualsiasi versione di iOS 4 senza SHSH. Unico contro: dovresti fare il just boot ogni volta che riavvii l’iPhone, anche se hai il Jailbreak Untethered!!!

  1. Pensa che io ho aggiornato apposta qualche giorno fa da iOS 6.1.4 a iOS 7.0.4 😉 è meglio cosi se preferisci avere tutte le ultime funzioni con jailbreak aggiornate all’ultimo firmware anche se ci stanno lavorando a sistemarlo diventera migliore questo come jailbreak ne sono sicuro

  2. Ragazzi ho comprato un 4s nel quale ho trovato la 5.0.1 ho jailbrekkato con abshinte e tutto ok ..ora se aggiorno alla 6.1.5 cosa devo fare per aggiornare e rifare il jailbreak sul 6.1.5? Help …colgo l’occasione per dirvi che siete sempre i migliori grazie in anticipo

    1. non puoi aggiornare a ios 6.1.5, se ci provi itunes ti darà un errore perchè si può ripristinare solo all’ultima versione, o rimani a ios 5 oppure aggiorni a ios 7 e fai il jailbreak con evasi0n 7, spero di esserti stato utile

  3. Ciao Dario.!
    Io ho un iphone 5 con iOS 6.1.4…tu cosa mi consigli di fare..mi spiego meglio.!
    Le opzioni sono 2..fare ora il jailbreak su iOS 6 o aggiornare a ios7 appena sarà completo di mobile substrate e tutto il resto fare il JB…io vorrei fare per ora questo jb su ios6 pero la mia paura è che esca un aggiornamento di iOS 7 7.0.5 o 7.1 e a quel punto mi devo tenere iOS 6.1.4 perché se aggiorno magari il Jb non sarà compatibile con i nuovi iOS che sicuramente apple tapperà..ora io chiedo..tu hai qualche vaga idea di quando potrà arrivare un nuovo update da parte di apple che tapperà tutto?? e cosa faresti al posto mio? Sai non vorrei tirare troppo la corda con iOS 6 e poi ritrovarmi nella cacca =) Caro Dario conto su una tua risposta e mi fido di te !! Se puoi rispondi quando hai tempo che scrivo sempre per dei consigli ma non mi risponde mai nessuno o se mi rispondono lo fanno altri utenti e sta volta vorrei avere un consiglio di parte vostra di BYA…meglio ancora se fosse da parte tua! Grazie Dario e buona giornata!! Ciaoo

    1. Ciao Ale,

      innanzitutto ti ringrazio per i complimenti e per seguire BYA!
      Premetto che naturalmente i miei sono solo consigli in base alla mia esperienza, quindi non è assolutamente detto che siano “una verità universale” :p
      Personalmente ho sempre detestato alcuni aspetti di iOS 7, senza negare però le sue mote funzioni utili: posseggo un iPad 3 sul quale, purtroppo, sono stato costretto ad aggiornare ad iOS 7 ed usandolo quotidianamente per studio e lavoro ho odiato i lag e i bug che sono presenti nella versione 7.0.4. Visto l’attuale stato del Jailbrek non ho neppure pensato di provare ad eseguire la procedura su iPad e mi sono affidato invece al servizio RegMyUDID (da cui la guida redatta per il blog) per poter utilizzare l’ultima beta di iOS 7.1 e ritornare così ad un dispositivo stabile.
      Sul versante iPhone possiedo un 5S laddove, purtroppo, non ho potuto scegliere se tenere iOS 6 oppure no: tuttavia volendo restringere il campo d’analisi al solo iPhone, a prescindere dai vantaggi specifici di una “s” o meno nel nome, è indubbio che avrei optato mille volte per restare ancora su iOS 6, specie visto lo stato precario del JB con Evasi0n7.
      Comprendo il timore di esser “tagliati fuori” dal JB eppure ripeto visto lo stato precario du Cydia, del Mobile Substrate, del Preference Loader e di moltre altre estensoni vitali per un corretto jailbreak continuo a credere che valga la pena restare su iOS 6.

      Altro discorso riguarda l’utilità personale nello scegliere quale firmware utilizzare in virtù del JB: iOS 7 è al momento privo delle compatibiità necessarie per sfruttare appieno tutti i tweak e le mod presenti su Cydia, al contrario iOS 6 può trarne beneficio a pieno.
      Se di contro ti interessa la prova delle applicazioni e non vuoi rinunciare alle funzioni innovative di iOS 7 come la protezione avanzata di Trova il Mio iPhone, il Control Center, il Multitasking Rinnovato etc. allora puoi benissimo “sacrificare” qualche tweak e utilizzare iOS 7 con servizi di Sign quali AppAddict o Zesumos.

      Personalmente credo che iOS 7.1 non chiuderà la porta ad Evasi0n7, ma naturalmente è una mia personale convinzione: non sono uno sviluppatore della comunità jailbroken nè dispongo di fonti interne sconosciute al resto degli utenti. Se fossi nei tuoi panni resteri fermo ad iOS 6 con questo JB Untethered ed attenderei l’aggiornamento completo di iOS 7 ( quindi la release 7.1) e la maturazione di Evasi0n7 e di Cydia.

      Perdonami se sono ripetitivo, ma ci tengo a precisare che sono soltanto mie convinzioni basate sull’analisi dei fatti: nessuno mi assicura di non prendere una cantonata, ed io per primo potrei in seguito restar “fregato” con un iPad non jailbroken a seguito di un eventuale fix in iOS 7.1. Però appunto per via delle considerazioni fatte prima non mi crea troppi problemi questa remota evenienza.

      Sperando di aver risposto a tutti i tuoi quesiti ti auguro Buona Giornata e ti ringrazio per essere tra gli utenti che seguono BiteYourApple.

      1. Ehi Dario leggo con molto piacere la tua risposta e di questo ti ringrazio infinitamente per avermi espresso il tuo parere e per il tempo che mi hai dedicato. Detto questo, concordo con te sul fatto che ios 6 è molto più stabile e che con il jb porta sicuramente più soddisfazioni,praticità e stabilità. Però non ti nascondo che la voglia di aggiornare è tanta.. come dici tu, il fatto dell’assenza del mobile substrate o di altri tweak ”vitali” per un corretto e piacevole funzionamento del JB è un grande handicap però c’è anche da dire (se non erro) che di recente Saurik ha dichiarato che per quanto riguarda il mobile S. è già al lavoro è che presto o tardi arriverà e quindi magari e solo questione di tempo e poi a parità di tweak il JB su iOS 7 sarà migliore.
        Per quanto riguarda la tua opinione sul fatto che apple non fixxerà iOS 7.1,neanche io sono uno sviluppatore ne tanto meno sono in contatto con fonti interne attendibili =) =) ma spero vivamente che la tua opinione di riveli corretta, in quel caso i miei problemi svanirebbero nel nulla 🙂

        Infine vorrei cogliere la rara occasione che ho avuto nel mettermi in contatto con te, e vorrei chiederti un chiarimento. L’argomento in questione è : AppAddict..ho provato a metterlo su ipad 4 che li ho ancora il JB con iOS 6.1.2 e la cosa non è andata a buon fine..sarò più preciso..allora per quanto riguarda l’installazione tutto apposto, una volta aperta cerco una qualsiasi app , la seleziono e la scarica anche piuttosto velocemente e però una volta finito il download non me la fa installare.. subito mi manda all’installazione del profilo sulle impostazione del device e in seguito si apre il browser e da si apre un certo ”regmyudid” ( che tra l’altro hai anche citato nella tua risposta) e questo servizio mi risulta a pagamento..Quindi vuol dire che AppAddict è a pagamento?? O mi sono perso qualche passaggio?
        Ti chiedo gentilmente di rispondere a quest’ultima mia domanda che è già un po’ che non trovo una soluzione e poi ti lascio andare 🙂 Ti ringrazio ancora per il tempo a me dedicato e ti faccio i complimenti per il grande lavoro che svolgi sul sito..rendi a tutti l’esperienza con il mondo Apple molto più piacevole e interessante!
        Ciao Dario , Auguri di buon anno!

      2. Neanche a farlo apposta questa mattina ho appreso del rilascio del Mobile Substrate per iOS 7 e dispositivi a 64bit, dunque un passo più vicini ad un JB funzionale e stabile che ora finalmente diventa consigliabile. 🙂
        (e di conseguenza diventa valutabile l’ipotisi di aggiornare al 7.0.4 per “garantirsi” il JB sperando che il 7.1 non riservi brutte sorprese.)

        Quando a REGMYUDID ti confermo che è un servizio a pagamento e personalmente lo utilizzo su iPad per avere accesso alla Beta e al Sign di AppAddict come descritto nella guida: http://www.biteyourapple.net/2013/12/14/guida-ios-7-1-e-la-beta-proibita-cerchiamo-di-limitare-i-danni-e-diamo-uno-sguardo-allinteressante-regmyudid/

        Quanto all’uso di AppAddict su device JB ti ricordo che serve AppSync (è probabile poi che si debba necessariamente passare tramite computer poichè l’installazione diretta suppongo sia supportata soltanto dal servizio a pagamento): per uteriori domande o dubbi specifici passa dal Forum dove possiamo aiutarti meglio.

        Ti ringrazio per gli auguri e per gli apprezzamenti: BYA non è fatta solo da me, ma al contrario sono solo un blogger. Gli Admin e la loro politica hanno resto questo blog una piacevole piazza di scambio per idee e conoscenze e poter parlare così con gli utenti ci ripaga degli sforzi che mettiamo in questa passione. A volte possiamo sembrarvi “sbarazzini” nei commenti o nelle risposte e di questo ci scusiamo, io in primis: spesso rispondiamo nei ritagli di tempo e non è sempre così facile come durante le feste ;). I miei colleghi blogger sono altrettanto preparati e abili in svariati campi, specie in quelli dove si concentra la loro passione e laddove io posso ignorare tecnicismi e soluzioni quindi fai pure affidamento sulle risposte di tutti perchè, seppur di corsa a volte, cerchiamo sempre di consigliare il meglio per quella che è la nostra esperienza.

        Rinnovo gli auguri per un felice 2014 a te e a tutti gli utenti di BiteYourApple!

  4. Semplice…usa tiny umbrella per salvare gli shsh del fw 7.0.4 e stai apposto. Intanto puoi jailbrekkare il 6.1.4 e poi avendo gli ecid salvati del ios 7.0.4 potrai ripristinare al suddetto firmware e jailbrekkare!

  5. Dario puoi aiutarmi per favore ho postato una richiesta di aiuto su un mio dubbio sul come fare avendo un 4s con la 5.0.1. Jailbreak Con absintine ora appena esce il tool per Windows vorrei aggiornare alla 6.1.5 visto che ho già fatto il jailbreak come devo fare ad aggiornare e rijailbrekkare ? Col discorso dei certificati ssh …sono un po’ nel pallone aiutooo
    Grazie anticipatamente ….

    1. Mi dispiace Killer ma purtroppo non puoi fare nulla in quanto i vertificati SHSH e gli APTicket di iOS 7 sono inutilizzabili: sia perchè non salvabili correttamente e sia perchè inutili al fine di eventuali downgrade. L’unico dispositivo che attualmente può sfruttare il downgrade tramite certificati è l’iPhone 4 (pre A5): il 4S non ti permette di aggiornare passando al 6.1.5…puoi unicamente scegliere se restare nella situazione attuale o passare ad iOS 7.

  6. No io non parlavo di iOS 7 ma di passare dalla 5.0.1 che ho alla 6.1.5 e si rifare il jailbreak …se si può e che cosa devo fare prima dell’aggiornamento e dopo …grazie sempre e scusa se mi sono spiegato male

      1. ovviamente cliccare su ripristina mentre si tiene premuto crtl o il tasto schift sulla tastiera non ricordo bene

  7. OVVIO altrimenti ti aggiornerebbe a ios 7.0.4 e sei il dispositivo e’ jailbrekkato non devi mai aggiornarlo direttamente ,ma prima metterlo in dfu ripristinarlo e poi aggiornarlo

  8. salve
    ho un problema per scaricare “P0sixspwn” sul mio mac os x 10.6.8
    c’e una soluzione per questo disaggio? visto che l’aggiornamento a mac os x10.7 non è ancora uscito. grazie

  9. Io hofatto il tethered qualche giorno fa con redsn0w per convertirlo subito in untethered se avete problemi col tool potete sempre fare così !

  10. Salve a tutti..ho un’ipod 4g con ios 6.1.5 e volevo fare il jailbreak (possedendo un Mac con versione 10.7.5)..appena eseguo l’applicazione del dev p0sixsown mi esce un’ errore in cui mi viene consigliato il riavvio della stessa..come posso risolvere?

  11. Infatti ho specificato sotto 🙂
    Anch’io ho l’iPod 4g con iOS 6.1.5 e ho usato redsn0w ;per i dispositivi supportati è meglio fare così, da meno problemi (e poi si può fare anche con Windows )

  12. Grazie Duccio! (non avevo visto).. mi potresti spiegare come posso “convertire” il Jailbreak tethered in untethered! usando redsn0w?

  13. Di niente 😉 Prima devi fare il jailbreak tethered usando redsn0w (puoi seguire una guida cercando su internet ) dopo vai su cydia e scarichi il pacchetto “p0sixspwn”. Una volta finito il jb sarà diventato untethered !

  14. salve dopo che ho installato il jailbreak sul mio ipad mini iOS 6.1.3 è scomparto il tasto hotspot e ogni volta che spengo e accendo il dispositivo devo reinserire l’indirizzo apn. qualcuno sa come risolvere questo problema? grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.