Cut the Rope 2 arriverà in App Store il 19 Dicembre!

La ZeptoLab ha annunciato che il sequel del suo popolare gioco basato sulle leggi della fisica, Cut the Rope, verrà rilasciato per i dispositivi iOS il prossimo 19 Dicembre.

cuttherope2_cover

Cut the Rope 2 sarà inizialmente disponibile solo per i dispositivi iOS, porterà una nuova esperienza di gioco con nuove meccaniche, ma preserverà lo stile del gioco originale.

Il gioco avrà come protagonista sempre il simpatico Om Nom, in questa avventura dovremo nuovamente tagliare le corde per nutrirlo, ma ci saranno nuovi personaggi in nostro supporto e il gioco sarà molto più dinamico.

Di seguito le dichiarazioni del sito Polygon che ha provato in anteprima il gioco:

In Cut the Rope 2, Om Nom si è perso e deve trovare la strada per tornare a casa. Il suo viaggio prevede l’attraversamento di diversi ambienti, ognuno con diverse meccaniche che metteranno a dura prova i giocatori. In un livello della foresta che abbiamo provato, la caramella era posizionata in cima a una piattaforma attaccata alle corde, sotto c’erano più piattaforme a loro volta collegate a più corde. Abbiamo dovuto tagliare strategicamente le corde in modo che la caramella sarebbe rotolata giù per lo schermo da una piattaforma all’altra prima di raggiungere la bocca di Om Nom.

cut-the-rope-2

Il CEO di ZeptoLab, sostiene che anche se la software house è diventata famosa e molto più grossa rispetto all’origine,  intende comunque preservare le proprie radici e progettare il gioco dal basso all’alto e non viceversa, per fare in modo di non predere decisioni basate solamente sui numeri.

Speriamo che questo significhi che Cut the Rope 2, non appartenga alla fascia dei giochi “free to play”, dove il gioco è si scaricabile gratuitamente, ma a fronte di molti acquisti in-app, politica diventata molto di moda negli ultimi tempi.

Per scoprirlo dobbiamo aspettare solamente una decina di giorni e finalmente potremo nuovamente nutrire il piccolo Om Nom!



Fonte: Polygon


3 commenti

    1. Ciao, il lancio è stato programmato genericamente a Dicembre ma la data non è ancora conosciuta, magari ci fanno il regalo di natale 😀

Rispondi a Jacopo Moreno Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.