L’applicativo iPAWiND e i relativi servizi si aggiornano con alcune novitá interessanti

iPAWiND, l’ottimo servizio alternativo presentatovi nel corso dello scorso mese, ha da poco subito un restyling radicale accompagnato dall’introduzione di alcune nuove funzioni particolarmente interessanti.

This is a native multilangua article. All our English readers can find on Page Two the English version of this article concernig iPAWind Update. 🙂

ipawindintro

Per coloro i quali non avessero letto il nostro articolo di presentazione ricordiamo che iPAWiND é strumento esteticamente piacevole ed estremamente pratico da usare, interamente dedicato ad iOS 7 ed ai suoi rispettivi utenti.

logoipawind

Ideato per “colmare il vuoto” lasciato dal ben noto tool sviluppato dal Team Hackulo, iPAWiND si è presentato sin dal principio come valida alternativa in stile “platform-free” ed ora con il recente aggiornamento si conferma come uno dei migliori servizi disponibili per tutti gli utenti iOS 7.

Restyling

ipawind (1)

Nella nuova versione dell’applicativo mobile iPAWiND troviamo una maggiore cura verso i dettagli e una migliore integrazione con quelle che sono le grafiche essenziali presenti in iOS 7.

Barre degli strumenti e menu presentano ora un contrasto maggiore per essere facilmente individuati ed una pratica Show Box presenta alcune delle applicazioni più gettonate del momento, in modo molto simile a quanto accade su AppStore.

Nuove Funzioni

Tuttavia il cuore di questo aggiornamento risiede nelle nuove funzionalità aggiunte all’applicazione, a cominciare dalla notevole implementazione degli algoritmi di ricerca e dei server per il download.

ipawind (3)

La chiusura improvvisa del portale AppDora aveva infatti giocato un ruolo decisivo nello scoraggiare gli utenti che si fossero avvicinati per la prima volta ad iPAWiND in occasione della nostra prima presentazione.

L’aggiornamento attuale ha risolto completamente i problemi che ne erano derivati in termini di lentezza dei download ed irreperibilità di alcune applicazioni, introducendo un database interno al progetto ed ampliando al contempo la lista delle fonti esterne che si possono consultare tramite l’applicazione.

Nella versione attuale è infatti possibile sfruttare, a titolo di esempio, anche il ben noto portale di AppCake per la ricerca e l’installazione delle applicazioni.

Interconnessione con Cydia

ipawind (2)

Probabilmente una delle novità più gradite di questa nuova versione è l’integrazione con Cydia e con i suoi pacchetti detti “indipendenti” dal Mobile Substrate!

Spesso infatti ci chiedete se sia possibile installare un certo tweak o una certa applicazione normalmente reperibile su Cydia anche sui dispositivi non jailbroken, ed altrettanto spesso vi rispondiamo che non  è possibile per la quasi totalità di essi ad eccezione di quelli che non necessitano del Mobile Substrate per funzionare correttamente.

La nuova versione di iPAWiND semplifica enormemente la procedura necessaria mettendo a disposizione degli utenti l’innovativa sezione Cydia entro la quale reperire tutti i tweak e le applicazioni che possono essere installati su iOS 7!

ipawind (4)

Riduzione Prezzi

Infine la nuova versione di iPAWiND porta con se anche un’altra gradita sorpresa per tutti gli utenti che ne avevano lamentato il costo eccessivo: tutti i prezzi dei pacchetti di abbonamento sono stati significativamente scontati.

ipawindprezzi

Il Pacchetto Gold, ad esempio, costa appena 15$ (equivalenti a 11€) rientrando così in un margine di spesa piú che accettabile per poter usufruire del servizio e testarne le reali potenzialità.

Ricordate che i pagamenti vengono effettuati senza clausole di rinnovo automatico: pertanto alla scadenza del pacchetto acquistato potrete acquistare il rinnovo del pacchetto per il tempo desiderato e godrete inoltre di uno sconto ulteriore in quanto utenti preesistenti. Per ulteriori dettagli leggete il capitolo dedicato al rinnovo dell’account nel nostro articolo di presentazione.

Conclusioni

Nel complesso la nuova versione di iPAWiND introduce svariate novità interessanti che completano il servizio e lo rendono ancor più appetibile per una larga porzione di utenti che hanno scelto di aggiornare i loro dispositivi in occasione del rilascio ufficiale di iOS 7.

 Per una panoramica completa sull’utilizzo del servizio vi rimando al nostro articolo di presentazione, nel quale potrete scoprire come effettuare la prima registrazione al servizio e come iniziare ad utilizzarlo.

Disclaimer
Ricordo a tutti i lettori che BiteYourApple non è affiliata in alcun modo con il servizio iPAWiND e non percepisce alcun introito dalle sottoscrizioni degli utenti. Il servizio è presentato quale parte del nostro sforzo divulgativo volto a presentare ai nostri utenti tutti i nuovi servizi disponibili per i loro dispositivi previo naturalmente un periodo di test che ci consenta di garantirne il funzionamento.

 


16 commenti

    1. Grazie 🙂 La versione inglese é stata realizzata mooolto velocemente quindi non molto ricercata nei costrutti. 😉

  1. Vorrei installare questa applicazione ma non saprei come, dove lo trovo il link del servizio di presentazione sopra citato? Grazie

      1. Dopo il pagamento ti verranno fornite tutte le informazioni tramite mail, per installare il profilo e scaricare l’app!

      1. Grazie. Ma c’è ancora la prova gratuita? E il codice sconto funziona ancora, nonostante abbiano abbassato i prezzi degli abbonamenti?

  2. Ciao a tutti!
    Grazie a tutto lo staff per l’eccellente lavoro… siete i migliori!
    Detto ciò volevo chiedere:
    Questa è la migliore proposta per il SIGNING da dispositivo ma non ha una controparte su computer (Ho letto su AppAddict di una loro app di signing). In questo caso quale mi consigliate? Grazie mille!

    1. Ciao Luca,
      Grazie innanzitutto per i complimenti.
      Scegliere la “migliore” alternativa purtroppo non é facilissimo perché dipende dalle necessitá e dalle disponibilitá dell’utente: se vuoi spendere qualche spicciolo iPAWIND é la migliore, a mio avviso, sia per servizio che per assistenza. Lo sviluppatore é molto cordiale e risponde a qualsiasi email di assistenza.

      Se invece non vuoi spendere nulla e non hai necessitá di una controparte per il dispositivo mobile c’é sempre PP25 con il quale puoi fare tutto da desktop, SIGNIN compreso, sebbene con qualche piccola limitazione per sincronizzazioni e affini. (trovi tutto nella nostra guida al software PP25 che puoi leggere cercando sul blog).

      Infine sempre sul blog trovi la review di Zeusmos, anch’esso dedicato esclusivamente al dispositivo mobile e con un minimo supporto per i soli MAC se ben ricordo.

      In definitiva come vedi é difficile dire quale sia la migliore perché moltissimo dipende dalle esigenze dell’utente.

      1. In passato seguendo vostro consiglio avevo utilizzato Zeusmos… mi sono trovato molto bene anche se l’ho utilizzato poco tempo in quanto ho dovuto portare iphone in assistenza e mi è stato sostituito (cambio UDID e niente più Zeusmos)!
        Siccome mi trovavo comodo con il signin da MAC (quello da Device era scomodo) ti chiedo se esiste qualcosa per ipawind che possa signare le app da mac!
        Dell’app di AppAddict sai dirmi qualcosa? Per loro esistono app per mac e idevice!
        Perdonami se faccio tutte queste domande… ma siete davvero troppo cordiali e mi avete abituato male 🙂

  3. Ho acquistato un abbonamento di 3 mesi ma non ho trovato nulla per scaricare l’applicazione
    Quanto tempo passa dopo il pagamento?

    1. Dopo il pagamento dovresti ricevere in meno di 24h una email con dentro il profilo da installare e la relativa applicazione ipawind. Se non ti é arrivata, e non é finita in SPAM, contatta subito l’admin tramite il sito ed inoltragli la prova di pagamento avvenuto assieme alle generalitá.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.