Google Maps si aggiorna alla versione 2.3.4 con interessanti novitá

Dopo l’integrazione con i servizi di segnalazione degli eventi di Waze, Google ha da poche ore rilasciato un nuovo aggiornamento mirato ad espandere ulteriormente le potenzialità della sua applicazione Mappe.

googlempas234

L’integrazione con i Servizi di Crowd-Reporting di WAZE aveva già perfezionato a suo tempo le caratteristiche di praticità e versatilità di Google Maps, rendendola l’applicazione preferita da parte di milioni di utenti a scapito delle problematiche ed imprecise Mappe di iOS 7.

Tuttavia nelle ultime ore un nuovo aggiornamento per Google Maps introduce alcune caratteristiche fondamentali per la sua evoluzione da semplice sistema di cartografia digitale a navigatore satellitare full-optional.

[app url=”https://itunes.apple.com/us/app/google-maps/id585027354?mt=8″]

Ciò che infatti Google Maps ha da offrire rispetto ad altri e più noti navigatori è la valutazione in tempo reale delle Condizioni del Traffico in via del tutto gratuita! Non sono infatti necessari abbonamenti o acquisti secondari, come avviene nella totalità dei sistemi di navigazione attualmente presenti in commercio.

La nuova funzione per la valutazione del traffico non è letteralmente una innovazione di questa versione dell’applicazione: in realtà ciò che la rende degna nota sono le numerose ottimizzazioni introdotte con la presente versione di Google Maps che perfezionano questa funzione rendendola più affidabile, meno laboriosa e meglio adattabile alle esigenze del singolo utente.

Il percorso, una volta creato, permette di visualizzare in modalità panoramica non soltanto la strada da seguire ma anche le condizioni del traffico lungo tutto il percorso: diventa così più semplice ed immediato optare per il percorso migliore oppure decidere di cambiare strada all’ultimo minuto.

Anche il sistema di Navigazione Guidata è stato rivisto nella versione 2.3.4 di Google Maps per essere più rapido ed efficiente, eliminando procedure di conferma intermedie che ne rallentavano l’utilizzo.

Infine la nuova sezione per i Suggerimenti è inclusa in un pratico menu a scorrimento laterale, in modo da essere accessibile molto piú rapidamente, cosa particolarmente utile se vi capita di usare raramente Google Maps come navigatore.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.