Disponibile una prima ETA per il Jailbreak di iOS 6.1.3/6.1.4

Dopo settimane di trepidazione da parte dei numerosi utenti coinvolti nell’attesa dell’agognato Jailbreak per iOS 6.1.3 / 6.1.4 finalmente il noto Winocm rilascia una previsione per il suo rilascio, sebbene ancora approssimativa.

https://twitter.com/winocm/status/387271477310914560

Malgrado le attenzioni siano ora concentrate quasi esclusivamente su iOS 7 il rilascio di un tool valido per iOS 6.1.3/6.1.4 è decisamente un’ottima notizia per molti membri della comunità jailbroken.

Naturalmente il lavoro per la realizzazione del prossimo jailbreak procede non senza difficoltà in quanto la verifica e i test per garantirne il funzionamento sui vari modelli di iPhone e iPad richiede una considerevole quantità di tempo.

Nel frattempo anche gli utenti stanno fornendo il loro contributo, grazie al DUMP dei kernel per le versioni iOS interessate provenienti dai vari modelli di iPad.

https://twitter.com/winocm/status/387270636860473344

In definitiva tutti i segnali sembrano promettenti e lascerebbero ben sperare in una gradita sorpresa natalizia per moltissimi utenti.

Per quanto attiene invece al jailbreak di iOS 7 la situazione è ancora piuttosto complessa: sono molti i passaggi che ancora devono essere espletati prima di poter procedere ad un rilascio, che quasi certamente non avverrà prima del prossimo anno.

Ripensando al lavoro del Team Evad3rs e ai cosiddetti “exploit di riserva” gelosamente custoditi in vista di iOS 7, nonostante le poche informazioni in merito al jailbreak per iOS 7 filtrate attraverso la rete è lecito supporre che alcuni dei passi più importanti verso l’exploiting del nuovo firmware Apple siano già stati fatti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.