[Cydia] FindMyDevice: scelta ideale in caso di furto o smarrimento del proprio dispositivo

La sicurezza del proprio dispositivo, specie nella remota e malaugurata ipotesi di un suo smarrimento, è una delle priorità fondamentali per moltissimi utenti: il servizio “Trova il mio iPhone” offerto da Apple ha decisamente rivoluzionato questo scenario, specie con iOS 7 e le nuove funzioni di protezione.

[cydia FindMyDevice]

Ciononostante per i tantissimi utenti che ancora utilizzano iOS 6 le nuove funzioni di sicurezza previste da Apple non sono disponibili ed in tal senso FindMyDevice rappresenta un vero e proprio “tweak salvavita” consigliato per tutti i possessori di un dispositivo jailbroken.

FindMyDevice si integra perfettamente con le funzioni native della funzione Trova il mio iPhone migliorandone l’affidabilità ed introducendo alcune caratteristiche che dovrebbero essere implementate nativamente vista la loro grande utilità.

Dopo aver installato FindMyDevice potrete innanzitutto configurare una Password Generale con la quale proteggere il vostro dispositivo da uno spegnimento involontario: in tal modo sarà quasi impossibile per il malintenzionato di turno spegnere il dispositivo a patto di non voler attivare la Modalità DFU.

Neppure un Hard Reset disattiva il tweak, che resta così attivo al successivo avvio del dispositivo impedendone lo spegnimento salvo naturalmente conoscere la password impostata in precedenza.

Tuttavia le funzioni offerte da FindMyDevice non terminano qui: esso infatti è in grado di impedire la sostituzione della Scheda SIM, inibire l’utilizzo del Centro Notifiche e della Spotlight e nascondere tutte le applicazioni desiderate al fine di contenere la perdita di dati personali.

Tutte queste funzioni sono comprese quali opzioni all’interno della funzione di Blocco di Emergenza la quale è comodamente attivabile in remoto!

FindMyDevice è infatti in grado di attivare la modalità di blocco d’emergenza anche a distanza sfruttando lo stesso protocollo utilizzato da “Trova il mio iPhone: una volta installato il tweak infatti basta effettuare il log-in al proprio Pannello di Controllo su iCloud.com e selezionare la voce “Emetti un suono” dal pannello di controllo di “Trova il mio iPhone”.

In tal modo FindMyDevice attiverà il blocco di emergenza e, cosa ancor più pratica, abiliterà automaticamente i servizi di localizzazione per permetterci di individuare il nostro dispositivo sulla mappa! Poco importa se il malintenzionato dovesse disabilitare i Servizi GPS poichè FindMyDevice provvederà automaticamente alla loro riattivazione nascondendone tuttavia il reale stato. (infatti il toggle dedicato nelle Impostazioni indicherà come disattivati i Servizi di Localizzazione).

Inoltre in occasione dell’attivazione del twek, e dunque dell’attivazione tramite “Trova il mio iPhone” dell’opzione “Emetti un suono”, il dispositivo in realtà non emetterà alcun suono per non destare troppe attenzioni ma procederà ad un respring durante il quale verranno anche nascoste le eventuali applicazioni selezionate in precedenza e saranno attivate le funzioni di protezione di cui sopra.

In definitva FindMyDevice rappresenta un valido contributo per la migliore protezione del proprio dispositivo, presentando una serie davvero ampia e completa di funzioni al prezzo più che adeguato di 1,70€.

Personalmente lo ritengo uno dei tweak essenziali in attesa di poter utilizzare iOS 7 e dunque utilizzarlo in concomitanza con le ottime funzioni di protezione integrate nel nuovo firmware.


17 commenti

    1. Nicola posso assicurarti che sono soldi ben spesi, acquistalo senza remore perchè fa esattamente ciò che deve senza dare problemi. Pensa che funziona anche su un vetusto iPhone 3GS.

      1. Grazie Dario, sono realmente interessato all”acquisto del tweak, perché lo trovo fondamentale per completrare Trova il mio IPhone!
        Ho provato la versione 1.1 in repo, ma credo che nn mi funzioni bene! Ho emesso il suono dall’app trovailmioiphone, l’iphone con il tweak ha emesso il suono, contrariamente a quanto dovrebbe, giusto? Inoltre non mi ha attivato la localizzazione ne bloccato centro notifiche ed altro!
        Ora vorrei sapere se è un problema della versione in repo, o possa dipendere da altro!
        Grazie mille

    1. Sicuramente è compatibile con iPad perchè l’ho testato anche li, ma non saprei se funziona anche con iOS 5. Puoi però chiedere allo sviluppatore.

  1. uno dei motivi per cui non aggiorno è la “non sicurezza” di apple in merito ad eventuali spiacevoli situazioni. per questo motivo ho installato il Tweak Icaughtu PRO. quello che mi chiedo quale fra i due è il migliore? e quando Apple si decidera a pagare questi bravi ragazzi introducendo questa tecnologia di casa?

    1. Personalmente non utilizzo iCaughtU PRO però da quello che leggo ha altre peculiarità rispetto a FindMyDevice: come sempre l’utilità del tweak dipende dalle tue esigenze 🙂 Nel mio caso non ho molto interesse ad avere la foto dell’eventuale malintenzionato, viceversa poter attivare la Localizzazione a distanza sfruttanto il servizio iCloud e bloccare lo spegnimento mi è molto utile.
      Per il resto concordo pienamente con te: sono funzioni che andrebbero decisamente integrate nella funzionalità standard di Find My iPhone. Fortunatamente con iOS 7 la sicurezza è molto migliorata grazie al blocco del dispositivo anche a seguito di un Ripristino in DFU.

  2. il twek ancora non funziona del tutto! appena provi ad emettere il suono con icloud l’iphone suona e segnala che si deve pagare il twek… potete fixare pls!?

    1. E’ una versione dimostrativa in pratica: ti consente di vedere come funziona il tweak, ad eccezione della funzione in remoto 🙂

  3. A titolo informativo anche icaughtu permette la possibilità di conoscere la posizione e si può svegliere per l invio tramite mail o sms delle coordinate con annessa via e civico. Si puo infatti stabilire quali azioni deve compiere all arrivo di una parola codice su sms. Spegnere il dispositivo é impossibile se attivata la relativa funzione ed é attivo un codice di blocco. Insomma per me il top 🙂 avere la foto del ladruncolo di turno forse non avrà grandi vantaggi… Ma chissa mai che nn lo conosci e nn li tiri un bel paio di calci nelle p*** “senza” apparente motivo… Grazie comunque ragazzi vi segui sempre…;)

  4. Ciao ragazzi, io ho comprato l’app.
    Volevo farvi unadomanda, quando riavvio il cell mi dice di inserire la psw che ho settato, alche sblocco l’iphone ma nn e’ attiva la rete..
    Allora faccio un reboot ma poi mancano le app che avevo impostato coma da nascondere.. Quindi rientro nelle impostazioni del software e seleziono la voce press here to realese lockdown e allora riappaiono.. E’ giusta la procedura o sbaglio qualcosa? Mi sembra un po lunga come cosa..
    Grazie

    1. Quando emetti il suono dal portale iCloud, abilita la Lockdown mode, che attiva la localizzazione e nasconde le applicazioni che avevi deciso di non far vedere.
      Per uscire dalla sopracitata modalità, devi andare nelle impostazione e premere il pulsante “Press here to release lockdown”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.