HDMI 2.0 verrà rilasciato in tempo per la prossima generazione di TV UltraHD

Il prossimo Mac Pro è il primo Mac che renderà possibile la visualizzazione di immagini e video ad ultra alta definizione, noto anche come UltraHD o semplicemente 4K. Stiamo parlando di una risoluzione nativa di 3840 x 2160 pixel. Questo è il quadruplo dei pixel dell’attuale risoluzione Full HD 1920 x 1080, presente nei film su dischi Blu-ray e su iTunes.

HDMI_2_0_banner

Giusto in tempo per la nuova generazione di televisori UltraHD 4K, il gruppo HDMI Licensing ha ormai preso le decisioni affinchè lo standard HDMI venga aggiornato alla versione 2.0.

Secondo un comunicato stampa , HDMI 2.0 con la sua velocità di 18 Gbps è progettato per supportare video 4K a 60 fotogrammi al secondo e fino a 32 canali audio. E’ anche presente una funzione dynamic auto lipsync e estensioni CEC aggiuntive per un migliore controllo dei vostri dispositivi .

Un altro aspetto positivo dell’HDMI 2.0 è dato sicuramente dai connettori che sono rimasti invariati. E, i cavi di Categoria 2 esistenti, sono in grado di gestire la maggiore larghezza di banda.

HDMI-cable-image-001

Una FAQ per HDMI 2.0 rivela funzionalità aggiuntive , tra cui una frequenza di campionamento audio fino a 1536kHz, la riproduzione  simultanea di due flussi video a più utenti sullo stesso schermo , il supporto per l’audio multi- stream per quattro utenti contemporaneamente e l’aspect ratio cinematografico 21:09.

Il gruppo HDMI Licensing, discuterà le nuove caratteristiche della specifica HDMI 2.0 in una conferenza stampa all’IFA 2013 di Berlino, Venerdì 6 settembre alle 12:00 ora locale.

Come ben sapete Apple ha avuto un rapporto un po’ di amore-odio con HDMI. Dopo aver trascorso anni seduta in panchina e spingendo l’interconnessione DisplayPort, Apple ha finalmente distribuito l’HDMI a tutta la famiglia Mac, per guadagnarsi un posto nella lista del gruppo Licensing HDMI.

L’azienda sta anche scommettendo sulla connessione Thunderbolt ultra -veloce, come periferica di I/O sui Mac. Thunderbolt inoltre è compatibile con i dispositivi DisplayPort, portare su Mac l’HDMI è stata sicuramente una buona mossa, anche se arrivata con un po’ di ritardo.

Il nuovo Mac Pro sarà il primo Mac che supporterà il Thunderbolt 2. L’interfaccia di seconda generazione è identica in termini di cablaggio con la Thunderbolt originale, che lo rende quindi compatibile con le periferiche esistenti.

WWDC-2013-Mac-Pro-Thunderbolt-2

A livello logico, Thunderbolt 2 unisce i due canali a 10 Gbit/s, precedentemente separati in un unico logico da 20 Gbit/s. Inoltre è dotato di supporto per DisplayPort 1.2, consentendo lo streaming video a un singolo display 4K o a due monitor QHD.

WWDC-2013-Mac-Pro-New-Generation-VideoSecondo Intel, Thunderbolt 2 è in grado di trasferire un video 4K e visualizzarne simultaneamente il contenuto su un discreto monitor.

WWDC-2013-Mac-Pro-you-could-be-this-guyUna volta che il ThunderBolt 2 sarà montato su tutta la linea Mac, Apple potrebbe rilasciare un ThunderBolt Display con risoluzione 4K, con porte ThunderBolt 2 per il collegamento in cascata.

In teoria un ThunderBolt Display Retina potrebbe essere rilasciato già nel mese di novembre, quando il nuovo Mac Pro con a bordo Thunderbolt 2 e una grafica da urlo, verrà immesso sul mercato.



Fonte: iDownloadBlog


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.