Apple è pronta a collaborare con McDonald’s, Nissan, Pepsi e P&G per gli annunci pubblicitari su iTunes Radio

Apple sta approntando gli ultimi perfezionamenti del servizio di streaming musicale iTunes Radio, atteso per il debutto ufficiale il prossimo autunno, unitamente ad iOS 7. Considerando che gli utenti potranno fruire gratuitamente dei contenuti multimediali, Cupertino ha reclutato alcuni grandi marchi per allestire le relative campagne pubblicitarie.

itunesradio1

L’elenco dei brand che parteciperanno con i loro annunci ad iTunes Radio attualmente annovera nomi come McDonald’s, Nissan, Pepsi e Procter & Gamble, che hanno già sottoscritto contratti di esclusiva.

Per quanto la ribalta offerta dall’ecosistema Apple sia assai invitante, entrare nel sistema pubblicitario di iTunes Radio non è per nulla a buon mercato. AdAge riporta che le aziende hanno dovuto sborsare cifre a sei zeri per finanziare campagne pubblicitarie dalla durata minima di un anno.

Nel 2014 saranno poi ammesse altre società, le quali acquisteranno voucher pubblicitari dal costo minimo di circa un milione di dollari. Gli annunci pubblicitari audio verranno trasmessi ogni 15 minuti, quelli video ogni ora.

Una volta entrato a regime il sistema di iTunes Radio, gli inserzionisti saranno poi in grado di indirizzare annunci specifici per ogni dispositivo utilizzato, con costi variabili in funzione delle dimensioni dell’annuncio. Essi avranno anche la possibilità di gestire playlist e stazioni radio ad hoc.

Come vi accennavo in precedenza, le entrate pubblicitarie consentiranno ad Apple di offrire gratuitamente ai propri utenti l’utilizzo del servizio iTunes Radio. Gli utenti abbonati ad iTunes Match potranno usufruire del servizio senza le interruzioni pubblicitarie al costo del normale abbonamento annuale di 24,99€.



Fonte: Cult of Mac


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.